Legrottaglie a BNP: “Zironelli? Piace alla gente, può diventare uno dei tecnici più bravi”

L'ex difensore di Juventus, Milan e Nazionale è stato suo compagno di squadra ai tempi del Chievo Verona (1999/00)




Gli ultimi rumors che ormai vedono Mauro Zironelli accostato al Bari fanno molto piacere a Nicola Legrottaglie. Già prodotto del vivaio biancorosso, nonché difensore di Juventus, Milan e Nazionale, l’ex giocatore nativo di Gioia del Colle è stato suo compagno di squadra ai tempo del Chievo Verona. Era la stagione 1999/00, i ‘mussi volanti’ giocavano in Serie B: “E’ un carissimo amico – dichiara ai nostri microfoni – lo conosco da tanti anni e l’ho seguito anche da un punto di vista professionale. Abbiamo studiato assieme a Coverciano, dico che sarà uno degli allenatori emergenti dei prossimi anni perché ha idee, pratica un calcio offensivo e che piace alla gente. Spero possa dare continuità al lavoro iniziato da Grosso l’anno scorso. Ovvero coniugare bel gioco e risultati. Che sia, allora, un’annata diversa e senza pressioni, con giovani validi e che giochino un buon calcio”.

Cosa cambierà rispetto a Fabio Grosso, suo predecessore? “Tatticamente ci sarà poca differenza, soprattutto nel modo di fare calcio. Ovviamente bisogna anche avere i giocatori giusti per fare quel determinato tipo di calcio. Cosi applicare le proprie idee sarà facile. In caso contrario si cercherà comunque di fare il bene della piazza. Spero, comunque, che fin dall’inizio ci sia una convergenza di idee con la società per lavorare nel modo migliore possibile. Di sicuro dovrà essere supportato, e bene, da tutti. Non dovrà essere lasciato solo. Cosi Zirolandia potrà continuare anche a Bari”.





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*