Canonico smentisce il suo interesse e si allontana la pista Brienza

Passano ore importanti per garantire un futuro al Bari Calcio


Share

Sono giorni infuocati per il Bari Calcio che ha bisogno di  3 milioni di euro, da trovare entro lunedì prossimo, per non andare incontro al fallimento.

Molto attivo, tra gli altri, nelle ultime ore è stato il Sindaco  Decaro che ha preso contatti con molti esponenti dell’imprenditoria locale e addirittura internazionale.

Un profilo interessatosi alle sorti del club è il barese residente a Shanghai Nicola Brienza, che in un primo momento molto partecipe   sembrerebbe, come riportano i colleghi de Il Quotidiano Italiano, andare verso una rinuncia a causa e della mancanza di tempo e dell’impossibilità do visionare alcuni documenti.

Ciò che accomuna molte situazioni di potenziali acquirenti del Bari è l’impossibilità di verificare i conti della società biancorossa, in altre parole risulta difficile convocare ed organizzare una due diligence.

Completamente smentita la posizione di Nicola Canonico, il cui entourage, si legge sul suddetto quotidiano online, ha negato l’interessamento del presidente del Bisceglie di entrare a far parte dell’assetto societario barese.






About Andrea Giotta 911 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*