Di Gennaro a Rmc: “Non si gestiscono le società in questo modo. Gli artefici si mettano una mano sulla coscienza”

L'ex centrocampista biancorosso si esprime sulla situazione attuale del club pugliese


Share

L’ex capitano biancorosso Antonio Di Gennaro è stato intervistato dai colleghi di Radio Montecarlo e ha discusso circa la delicata  situazione che il Bari sta attraversando: “C’è una tristezza infinita – ha esordito amareggiato l’ex centrocampista –  . Ho giocato tre anni a Bari e conosco la piazza, che vive di calcio. Potrei usare parole pesanti ma poi diventa difficile, lunedì ci sarà l’ultima possibilità e per salvare il titolo bisognerà versare 3 milioni. Non ci si comporta così, non si gestiscono le società in questo modo, è uno scandalo, una vergogna. Non si fa calcio così. Chi ha fatto ciò dovrebbe mettersi una mano sulla coscienza, spero vengano presi dei provvedimenti seri”.






About Andrea Giotta 1007 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

3 Comments

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*