Giancaspro messo in mora dai dipendenti: avanzano gli stipendi di maggio, giugno e luglio

L'ex socio di maggioranza non ha pagato i contributi a gran parte del personale addetto ai lavori


Share

I dipendenti della Fc Bari 1908, ormai prossima alla liquidazione, nonostante avanzino i contributi dei mesi di maggio, giugno e luglio oltre alla quattordicesima e al trattamento di fine rapporto , si stanno recando a lavorare in questi giorni benché le faccende da svolgere siano ridotte al minimo. Come riportano i colleghi di Telebari, la quasi totalità del suddetto personale ha mosso delle azioni legali all’indirizzo dell’ex socio di maggioranza del club con sede in Via Torrebella. Situazione ancora più pesante se si considera che i lavoratori sono quasi tutti monoreddito.

“Non avremmo mai pensato di mettere in mora la nostra società, se non condizionati da eventi gravi come quelli appena verificatisi, si legge su telebari.it.






About Andrea Giotta 1013 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

2 Comments

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*