Oggi la festa dei Seguaci: “Un punto di ripartenza”. Decaro: “Nuova società entro la prossima settimana”

Tanti i presenti presso la spiaggia di Pane e Pomodoro


Share

BARI – E’ intervenuto anche durante la festa dei ‘Seguaci della Nord’ il sindaco Antonio Decaro. Chiarezza e punto della situazione in vista della prossima, delicata, settimana. “Oggi – dichiara – ho incontrato 4 imprenditori, domani 2. Di questi ce n’è uno straniero pur residente in Italia. Ha detto di non voler ricevere niente in cambio, ma solo dare un aiuto al futuro della società. Ho incontrato inoltre persone già dentro il mondo del calcio e che mi hanno parlato di progetti. Comunque vada tutto dovrà essere costruito sulla trasparenza. Io non decido da solo e non voglio prendermi da solo questa decisione. Le linee di massima andranno decise insieme. Il calcio non è un settore dove io mi possa sentire preparato. L’importante in ogni caso sarà far sentire il tifo ed il calore della città”.

E ancora: “Lunedì mi arriverà la lettera col titolo da assegnare, non c’è un termine preciso. La comunicazione mi arriverà a prescindere da quello che poi sarà l’esito del ricorso. Ma la prossima settimana va chiuso tutto perché bisogna individuare i calciatori e costruire la squadra. Ora non c’è nulla di nulla. E fare una rosa competitiva ora come ora non è facile”.

Chiusura finale del tifo organizzato: “Oggi doveva essere una festa, invece è una base di ripartenza. Oggi non siamo soli, amici e gemellati sono accanto a noi anche in questo momento difficile. Ritorneremo più forti di prima”.






About Redazione barinelpallone 2060 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*