Laricchia (ad Monopoli) a BNP: “Strumentalizzazioni eccessive sul documento. Ma la legalità va ribadita”

Le parole dell'amministratore delegato biancoverde ai nostri microfoni


Share

Alessandro Laricchia non ci sta. Il documento firmato ieri dalle 13 società di Serie C contro la ‘riammissione di club che non hanno i giusti requisiti’ ha fatto molto discutere, soprattutto per la presenza del Monopoli. Intervistato dalla nostra redazione, l’amministratore delegato del club biancoverde ci tiene a chiarire: “Sicuramente c’è stata una strumentalizzazione su questo documento firmato. Si riferisce ai vecchi gestori delle società poi fallite, anche se l’effetto si riverbera sulle nuove. In questo momento storico dove il calcio è bloccato, soprattutto a causa di ricorsi, fallimenti e penalizzazioni, serve un attimino di chiarezza. Ci sono delle regole e vanno rispettate. Avallo la fimra del presidente Mastronardi soprattutto seguendo criteri di legalità. Chi fa il passo più lungo della gamba deve poi mettere in conto che risalire nelle categorie superiori diventa più difficile e, quindi, dovrà ripartire dal basso”.

E ancora: “Magari società che, a differenza nostra, hanno ambizioni di vittoria del prossimo campionato di C hanno strumentalizzato ulteriormente la cosa. Noi non dobbiamo vincerlo, anzi per certi versi la presenza del Bari ci farebbe anche piacere, soprattutto per una questione di incassi, che sarebbero alti. Ma mantenere i conti in ordine deve essere la regola. Prendere giocatori con ingaggi importanti senza che poi vi sia il giusto ritorno può portarti in default senza il raggiungimento di certi obiettivi. Non è normale, ad oggi, non sapere ancora come sarà composto il girone del prossimo campionato”.






About Redazione barinelpallone 2150 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

61 Comments

    • Salvatore Marzella Infatti se i tifosi di queste società per così dire amiche o gemellate non prendono ufficialmente le distanze da questo atto ignobile dei loro dirigenti saranno nostri nemici sul campo e fuori campo d’ora in poi, Noi meritiamo rispetto.

    • Lei è un dirigente medico? Bel linguaggio…State strumentalizzando tutto senza rendervene conto…che discorsi sono? Se il Bari stesse in A noi saremmo contenti ma questo non vi da il diritto di parlare in questi termini. Le regola purtroppo vanno rispettate altrimenti ora il Bari sarebbe ancora in B o sbaglio? Io vorrei il Bari in A perché per blasone lo merita ma vi state attaccando al Monopoli come i bambini . Buona fortuna

    • Che ragionamenti… voi siete la provincia… quindi? Vi massacreremo?! Nemici in campo e fuori?!?! Ma si sente?!?! Poi quelli come lei guardano le partite in tv e non vanno in trasferta nemmeno a 20km… mentre con post come questi si creano inutili ed inesistenti attriti… lo dico con grande rispetto per il Bari non perché sia la provincia, il capoluogo o la capitale, ma per la sua storia calcistica e di quella della sua tifoseria… cercate di rispettare tutti… I monopolitani tifano il Monopoli come è giusto che sia… una volta sbollentata la rabbia (legittima perché i tifosi pagano sempre il prezzo più alto) cercate di guardare avanti… e soprattutto auguro al Bari le migliori fortune, ma come è giusto che sia per noi c’è sempre stato solo il Gabbiano e non capisco perché si debba pretendere lascia passare e porte aperte… per essere dove siamo abbiamo vinto una coppa a Firenze, vinto un play out ad Ischia, sudato ogni punto ed oggi siamo una delle più belle realtà del sud… quindi il consiglio è quello di rimboccarvi le maniche e sostenere la vostra squadra… ricordo che qualche settimana fa c’erano tanti tifosi del Bari che sono venuti sulla pagina del Monopoli a scrivere alla nostra società “compra la Bari”…. e perché questo?!? Vi sembra giusto?! Vi sembra rispettoso?!? O quello che hanno subito i tifosi del Bisceglie che non hanno più la loro squadra del cuore?! Beh è giusto… bisogna pensare al capoluogo prima!!! Occhio che in provincia di Modena, Sassuolo e Carpi stanno dando l’esempio di cosa succede a ragionare così!
      Con rispetto e simpatia per la gente Barese!

      • Diciamo che il Monopoli, col quale il Bari ha mantenuto sempre un rapporto di reciproca collaborazione, avrebbe potuto risparmiarsela questa specie di ‘minaccia’. Ciò al fine di evitare di instaurare un rapporto conflittuale che non aveva alcuna ragione di far nascere visti i precedenti reciproci scambi di favori e collaborazioni. Purtroppo il calcio ha la capacità di far emergere i lati più livorosi nascosti nell’animo di ciascuno di noi. Ma il Monopoli ha dimenticato che il Bari stava per lottare per la serie A sino a qualche mese fa e che solo per l’incapacità del Presidente Giancaspro è finito in serie D e non per demeriti calcistici ? Mi dispiace, Presidente Laricchia, ma hai perso una buona occasione per dimostrare maggiore fair play nei confronti di una società che dista pochi chilometri da Monopoli.

    • Fabio Longano Io in trasferta vado e verrò a 20 e più km, si sente lo va dire a un altro ha capito??!!La sua società si e’ mostrata infame a sottoscrivere una minatoria “sportiva” di quel tipo per cui tutto il resto trova il tempo che trova, la ruota gira stia tranquillo e girerà come sempre e poi sarete voi a trovarvi da questa parte, buona giornata. P.S.non risulta che tifosi del Bari abbiano proposto al Monopoli di comprare la nostra squadra ma bensì il contrario, che il vostro tanto signor presidente si sia proposto lui in tal senso.

    • Michele Amoruso l’espressione “la ruota gira” è un chiaro anche se indiretto augurio che fa al mio Monopoli…. il mio commento non riguarda le società, cosa che non compete ne a me e ne a lei, ma a quanto ha scritto sulle tifoserie di Monopoli e Bari… per quanto riguarda le ultime righe del suo post, unica risposta… una bella risata!!!! Dove ha letto questo?!? Le è stato detto all’orecchio oppure ha delle talpe nel Vito Simone veneziani che origliano!!! Ma per favore!

    • Fabio Longano Lei pensa di sapere tutto, e’ palese e lo ha affermato il suo stesso elegante signor presidente in maniera pubblica ad un emittente radiofonica proprio nella giornata di ieri che era intenzionato a interessarsi del Bari, i tifosi del Monopoli,inoltre, stanno col loro presidente e questo si e’capito altrettanto dalle sue parole per cui noi ne prendiamo atto.

    • Michele Amoruso quindi sta dicendo che il Presidente Monopolitano intervenuto a radio Selene che conosco personalmente voleva interessarsi al Bari!?! Mi sa che è un po’ confuso! Mi sa che non conosce L’organigramma del Monopoli… quando fa chiarezza ne possiamo pure riparlare! Ho ascoltato anche io quella diretta e Mastronardi (che è di Monopoli) non l’ho sentito dire quello che lei ha detto… sorry

    • È come penso io si parla per sentito dire, per letto su Facebook e per letto sui giornali!!! Noi abbiamo una società innamorata del Monopoli, di Monopoli e dei suoi tifosi… il resto so chiacchiere da bar! Le lascio a lei!!! In bocca al lupo (non quello leccese ovviamente 😂) per il suo Bari… lo dico seriamente… ma non create queste ostilità inutilmente!

    • Fabio Longano Per sentito dire? Ma lei con chi pensa di parlare mi faccia capire?? Molta gente ieri, compreso il sottoscritto, ha ascoltato in diretta il vostro “esimio” presidente in radio pubblica rilasciare certe dichiarazioni e lei parla di “per sentito dire”ma mi faccia il piacere! Se fino a qualche giorno fa i Baresi, compreso il sottoscritto, hanno tifato per il Monopoli da ieri la canzone sara’ diversa, inoltre le posso dire che mai e poi mai il Bari, al contrario, avrebbe sottoscritto quel documento ai danni di una società vicina, non lo avrebbe mai fatto anche con la più negativa delle presidenze, ci vediamo a Monopoli sugli spalti perché io ci sarò e non so lei ammesso che ci incontreremo calcisticamente parlando.

    • Michele Amoruso ripeto ho ascoltato anche io e non ho sentito il presidente parlare della volontà di farsi avanti per il Bari (io mi riferisco a questo!). Lei ha detto questo! O no?! Di tutto il resto non mi interessa! Se i baresi non tifano più il Monopoli, pazienza ce ne faremo una ragione… noi non abbiamo mai tifato Bari… per carità simpatia si… ma tifare è un’altra cosa… io per il MONOPOLI giro l’Italia… e sei lei fa lo stesso per il Bari a me questo la rende simpatico…

    • Fabio Longano Il suo presidente ha rilasciato determinate dichiarazioni in modo confuso e farraginoso in alcuni passaggi! Lei gira l’Italia per il Monopoli e che gli dice che altri non lo facciano??!!Sta un po’ provocando su questo tema ma non mi tange più di tanto, forse lei non ha problemi più seri nella vita! Voi non avete tifato mai il Bari?? Anche ciò è’ utile saperlo perché ne prendiamo atto insieme a tutto il resto!

    • Michele Amoruso ribadisco non ha mai detto (come lei sta dicendo) che si era interessato al Bari (mi fermo qui… il resto non mi interessa!)….
      Io non sto provocando… ho detto pure che se anche lei gira l’Italia la cosa la rende simpatica ai miei occhi (perché starei provocando?!)…

    • Michele Amoruso i monopolitani tifano Monopoli… ribadisco… poi ci saranno anche qui tifosi del Bari… ma a Monopoli come ad Andria Barletta si tifa la squadra della propria città… c’è una storia, una tradizione… la simpatia è un’altra cosa… certo tra Bari e Lecce sempre Bari… chiari mo?!?

    • Il problema più serio è quello che in Puglia e al sud ci facciamo la guerra a vicenda mentre su si coalizzano e vincono ogni questione ripescaggi e quant’altro nessuno mette il bastone tra le ruote ad altri anzi vedete il Parma portato in braccio da tutti fino in serie A togliendoli anche i punti di penalizzazione .. ecco perché qui non cresceremo mai..

  1. Ma vai a fare in culo pidocchioso….fate un documento contro il Parma il Chievo contro Masiello contro il Foggia…..strunz. sentire parlare il presidente Mastronardi mi fa venire i brividi

  2. Avete sempre mangiato nel piatto del Bari ed ora fate questa infamità, non vi preoccupate tra non molto striscerete ai nostri piedi per chiederci in prestito qualche giovane della primavera, signori si nasce non si diventa.

  3. Quindi tutti gli insulti e le minacce che ci state facendo a noi MONOPOLITANI sarebbero simili ed identiche ai vostri “fratelli” REGGINI o no?
    O mi sbaglio?
    Vi ricordo che i nostri vertici societari sono TUTTI BARESI DOC.

    Per la vostra superbia ed arroganza vi meritereste la Promozione pugliese, l’Audace Bari é mille volte meglio di voi x mentalitá.
    Tanta fortuna spocchiosi, ricordatevi i vostri 54 paganti in serie B col Cittadella in casa, altro che le chiacchiere.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*