UFFICIALE – Domani mattina i calendari di Serie C. C’è il Monopoli

Sarà reso noto il calendario del Monopoli




Fonte: lega-pro.com

Mercoledì 12 settembre 2018 alle ore 11,30, presso la sede della Lega Pro a Firenze, si procederà alla presentazione dei calendari del campionato Serie C 2018-2019.





About Redazione barinelpallone 2583 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

59 Comments

  1. Amiche ? Noi siamo stati signori con il Bisceglie opponendoci ad un abuso nei confronti dei tifosi e della città di Bisceglie…Non mi risulta che gli “amici” del Monopoli si siano opposti alla firma messa dal loro presidente…

  2. Il Bari farà la serie D ma sicuramente tornerà nel calcio che conta nel giro di pochi anni e le altre resteranno a vita dove sono ora…meglio così, ci sarà più gusto vincere sulla terra battuta e negli stadi obsoleti, e ricordate che il bari non si trova in D xke ha perso sul campo, ma si trova in D x colpa di gente di provincia che aveva altri interessi..il vero Barese è un’altra cosa…Voi continuate a fare le vostre comparse fini a se stessi.

  3. Sandro Turi sul cadavere del Leone fanno festa i cani; ma il leone resta sempre un leone ed i cani restano sempre cani! Noi vinceremo la D, la C e la B e torneremo là dove ci siamo stati ben 31 volte in 110 anni di storia! Tu questo lo sai! Ed allo stadio di Bari verrai a vedere tutte le strisciate perché allo stadio ci sei già venuto così come tutti i tuoi concittadini e quelli di tutta la provincia. Tempo al tempo! Ora puoi sfottere quanto vuoi ed è giusto così, ma poi dovrai solo constatare i fatti. Su ADL non credo che tu possa dire nulla perché non hai neanche idea di cosa sia in grado di fare. Per quanto riguarda la squadra del Monopoli ricorda che il proprietario è barese e tifa Bari. TEMPO AL TEMPO!

  4. Pierre sono venuto solo per 3 trofei birra moretti… detto questo e sinceramente fino a qualche mese fa mi faceva anche piacere che il Bari fosse li dove merita di stare ma per come vinsiwtw scagliati contro citta e squadra da un mese a questa parte vinsta bene un bel bagno di umilta. Per quel che riguarda il monopoli nn abbiamo problemi visto che ci siamo abituati alle merde di presidenti ed abbiamo gia mangiato quello polvere piu volte… mo tocca a voi! A noi nn ci pensate!

  5. Sandro Turi, ora tocca a noi perché un maledetto uomo delinquente e mafioso non è riuscito a fare il suo nero business con lo stadio e le aree adiacenti ed ha deciso di mettere fine alla passione calcistica. Ma non c’è riuscito. Ad ogni modo quando dici VI SIETE SCAGLIATI generalizzi un po’ troppo perché di cretini da tastiera ne è pieno il web. Il presidente del Monopoli ha espresso e le sue ragioni in una intervista, ragioni che personalmente non condivido. La firma è stata apposta su quella lettera perché non fa paura il Bari ma fa paura ADL ed i suoi soldi. Con il Bari nel girone ci sarebbe stato un posto in meno per salire in B. Ciò può essere condivisibile, in teoria. Il bagno di umiltà ci sarà per forza altrimenti non si esce dalla D ma lo faranno soltanto i tifosi veri, gli altri guarderanno le partite delle strisciate in te!

  6. Pierre Freesoul strisciate? E ce so? I seguo SOLO il Monopoli e del resto nn minfrega niente. Ho letto di tutto e di piu sulla mia citta da parte vostra! Ora vi impermalosite per uno sfotto? Forse vi sta bene…. il Monopoli e lenaltre societa volevano il rispetto dellemregole a prescindere dal Bari. Siete voi che l avete presa come una cosa personale ed e stato spiegato piu volte dalla dirigenza. Fate mea culoa per aver incrinato inrapporti tra le due citta

  7. Ragá quanta cazzo di confusione, allora Bari in d per gente di merda monopoli in c per gente che ci è riuscita e avast….
    Lo ho scritto su un’altro post forse con adl ci stiamo illudendo un pò e ci stiamo facendo molto nemici, che arroganza ragà non me lo aspettavo tutto sto schifo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*