CdM – Giancaspro chiede un sopralluogo al “San Nicola”

Bizzarra richiesta avanzata dell'ex presidente barese


Share

L’ex presidente del Bari Cosmo Antonio Giancaspro, come si legge su il Corriere del Mezzogiorno, avrebbe chiesto di procedere con un sopralluogo presso lo stadio “San Nicola” per le giornate di domenica e lunedì in concomitanza con gli impegni calcistici della squadra. La richiesta, che suona come una provocazione, verrà respinta ma va comunque registrata l’azione dell’imprenditore molfettese, che in questa settimana si è visto respingere il ricorso impugnato presso il Tar di Puglia.






About Andrea Giotta 1016 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

25 Comments

  1. Se la legge è uguale x tutti sarebbe il caso anche di inviare GDF presso le sue aziende, se ne ha ancora una, e la sua abitazione. E se possibile sequestrare tutto affinchè i fornitori possano essere pagati

  2. Ragazzi questo è un furbone che non va sottovalutato, senza una lira in tasca è riuscito a comparasi il Bari con soldi di cui non si conosce la reale provenienza. E’ un personaggio che vive di questi espedienti, vedasi i suoi precedenti, di certo non è un matto e neanche uno stupido.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*