Sabelli a Barimania: “A Bari ho passato degli anni bellissimi, sono stato trattato come un figlio adottivo.”

L'ex biancorosso intervenuto telefonicamente durante la trasmissione ideata da Tonio Lucatorto


Share

Nel corso della trasmissione Barimania, ideata da Tonio Lucatorto e diretta dal nostro Marcello Mancino, è intervenuto in diretta telefonica l’attuale terzino del Brescia Stefano Sabelli, il quale ha parlato della sua esperienza finora con le Rondinelle e della situazione odierna in casa biancorossa: “Mi sto trovando bene a Brescia, sono contento dell’esperienza maturata sin qui. Se accettassi in futuro una chiamata da De Laurentiis? Mai dire mai, non si può mai sapere, sicuramente a Bari ho vissuto anni importanti e ho conosciuto anche la mia ragazza che è del capoluogo pugliese. A livello sportivo ho passato delle stagioni bellissime, tralasciando l’ultimo anno. Sono sempre stato bene, mi hanno trattato come un figlio adottivo. Sono contento che le cose vadano bene adesso con la nuova società e speriamo che risalga presto dove merita.”

Sul fallimento della FC Bari, l’ex biancorosso conferma le parole del suo ex compagno di squadra Micai: “Noi non abbiamo mai saputo nulla, né tantomeno sospettato nulla. Persino il direttore è rimasto spiazzato per quello che è successo.

 






About Francesco Margiotta 681 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*