Bari, Mattera: “Il gol? Bello, ma viene prima la squadra. Turris rivale per la C”

Le parole del difensore biancorosso in conferenza stampa




E’ intervenuto in conferenza stampa questo pomeriggio il difensore Giuseppe Mattera. Si parte con le considerazioni dal gol messo a segno in trasferta contro l’Igea Virtus: “Non sono abituato a segnare – dice – anche se cose del genere fanno sempre piacere. Prima di tutto, però, contano i tre punti e lo spirito di squadra. La classifica? Non mi sorprende con la rosa che abbiamo, ma la concentrazione deve restare sempre massima”.

La prossima sfida contro la Turris, comunque, sarà di quelle ostiche. “Conosco almeno 3-4 elementi di loro, affrontarli non sarà facile. Ci aspetta una sfida tosta, vincerla darebbe un segnale importante alle altre formazioni del campionato. Considero i campani la principale antagonista per la volata promozione, hanno giocatori importanti per la categoria”.

Non mancano le parole d’elogio per i tifosi: “Non mi sorprendono per il calore, questa è una piazza che ha fatto la storia del calcio per centodieci anni. Più ci sono e meglio è, fare bene diventa più semplice. Proprio per questo bari è un’occasione che non mi sono fatto sfuggire”.





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*