Primo stop per il Bari di Cornacchini, regge il fortino della Turris: al ‘San Nicola’ è 0-0. Nel finale Brienza colpisce una traversa.

Negata la gioia del gol in due occasioni a Brienza: prima al 77' e poi con una traversa da calcio di punizione nel finale


Share

Niente superamento del record di vittorie consecutive in serie D per il Bari di Cornacchini, che questo pomeriggio si è dovuto accontentare di un pareggio a reti bianche in casa contro la Turris. Gli ospiti fortunati nel finale, esattamente al 95′: con Brienza che ha colpito una traversa andando vicinissimo al gol del vantaggio biancorosso con una magistrale punizione dal limite dell’area.

Nel primo tempo partita soporifera con le squadre impegnate più a difendersi che a trovare la via del gol, con un’occasione per parte.

Nella seconda frazione, biancorossi più vogliosi di fare risultato ma sempre imprecisi sottoporta e campani che riescono a salvarsi al 77′ su conclusione a botta sicura di Brienza, salvata sulla linea da un difensore corallino a portiere ormai battuto. Il fortino della Turris resiste fino alla fine con la squadra di Cornacchini che non va oltre lo 0-0. Fortunatamente per i galletti il Locri è stato sconfitto contemporaneamente a San Cataldo 3-1 e così il club di De Laurentiis ha addirittura guadagnato un punto sull’immediata inseguitrice calabrese (seconda a 10 punti) salendo a quota 13 in classifica. Occasione di fuga mancata, rinviata alla trasferta di domenica prossima sul campo del Marsala.

TABELLINO

Bari (4-3-3): Marfella; D’Ignazio, Cacioli, Di Cesare, Aloisi; Piovanello, Hamlili (90’ Liguori), Bolzoni (61’ Feola); Neglia (74’ Brienza), Simeri (77’ Pozzebon), Bollino (65’ Floriano). All. Giovanni Cornacchini

Turris (4-3-3): Casolare; Esempio, Varchetta, Vacca, Alperta, Longo (77’ Guarracino), Cunzi (90’ Lagnena), Celiento (87’ Franco), Di Nunzio, Fabiano (65’Marino), Auriemma. All. Franco Fabiano

Ammonizioni: Piovanello (B); Cunzi (T); Aliperta (T); Vacca (T);  Floriano (B)






About Francesco Margiotta 652 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*