Bari, Cacioli: “Spiace non aver vinto, ma il punto ottenuto è importante”

Il commento del difensore biancorosso


Share

Non va oltre lo 0-0 il Bari al ‘San Nicola’ contro la Turris. Nel post partita analizza la gara dei galletti il difensore Cacioli: “Abbiamo preparato bene la partita – riportano i canali ufficiali del club – perché sapevamo che loro si sarebbero rintanati dietro. Non abbiamo mai rischiato a parte una volta in cui Marfella ha fatto benissimo. E lo abbiamo fatto con una squadra di valore che sapevamo ci avrebbe dato filo da torcere e che per altro ha giocatori di qualità, che hanno fatto quaranta gol in due anni. Loro sono partiti forte all’inizio, ma è la norma in questa categoria. Infatti negli ultimi 20 minuti i nostri cambi hanno fatto la differenza”.

E ancora: “Se noi riusciamo a fare gol nei primi trenta minuti poi è normale che i nostri avversari ci concedono qualcosa e avendo noi giocatori veloci sullo spazio ci agevola, ma non possiamo pensare che tutte le partite inizino con tre gol nei primi trenta minuti. Le partite si possono vincere anche al 90′, ma a noi oggi è andata male con quella traversa di Brienza. A me dispiace non aver vinto, perché meritavamo i tre punti ma sono contento comunque. Per me la cosa più importante è non perdere e vi garantisco che partite così a me è capitato anche di perderle, quindi va bene. Non si possono vincere tutte e il campionato è lungo. Questo è un punto importante”.






About Domenico Brandonisio 2272 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*