Il Bari torna a vincere: 3-0 al Locri . Biancorossi superlativi e dominatori, ora a +3 sulla seconda.

Battuta nettamente la seconda della classe al 'San Nicola' con una grandissima prestazione


Share

Torna alla vittoria dopo due pareggi il Bari di Cornacchini: i galletti hanno battuto il Locri nella super sfida per il primato in classifica , del Girone I ,per 3-0 davanti a circa diecimila spettatori.

Cornacchini rinuncia a Simeri e Neglia e si affida a Brienza, Floriano e Pozzebon per scardinare la difesa del Locri.
Esordio per Turi. Rientra dal primo minuto anche Bolzoni davanti alla difesa, farà coppia con Hamlili.

Un Bari spumeggiante al 5′ già pericoloso con azione avviata da Brienza e conclusa con un cross di Piovanello sul quale non riesce ad arrivare sulla palla, per un soffio, Floriano.

Al 10′ subito gol BARI 1 LOCRI 0.
Floriano scappa sulla fascia sinistra e mette al centro per Pozzebon, che fulmina Pellegrino.

Il Bari è padrone del campo, Locri invece alle corde. Brienza disegna calcio.

Al 27′ Occasione per Pozzebon, il suo tiro viene salvato sulla linea di porta

Minuto 37: GOL BARI 2 LOCRI 0. Floriano approfitta di un cross-assist di Piovanelloche con un colpo di testa batte Pellegrino.

Ancora Floriano due minuti piu tardi scatenato va vicino alla doppietta, tiro a giro di poco a lato.

Parte la ripresa il copione non cambia; è sempre il Bari a fare la partita.

Nel giro di pochi minuti il tecnico degli ospiti opera due sostituzioni: fuori Bruzzese e Angotti, in campo Mazzone e Fania, per il Bari invece Piovanello lascia il posto a Langella.
Biancorossi ancora vicini al terzo goal con Floriano, servito meravigliosamente da Brienza, il numero 7 evita Pellegrino ma si defila troppo e calcia fuori bersaglio.

Altra sostituzione per il Bari al minuto Pozzebon , ( 75’) che lascia il campo così come Brienza (dentro Simeri e Neglia).

Al 77’ il Bari si rende pericoloso con un destro a effetto di Langella che termina fuori di poco.

Nelle battute finali , gaffè del portiere barese Marfella che rischia di complicarsi la vita pasticciando col pallone cercando una finta tra i piedi ma alla fine riesce a rimediare mettendo il pallone in fallo laterale.
All’87′ Occasione per Neglia, bloccato in due tempi dalla difesa calabrese.

Al 94′ – Arriva il tap-in vincente di Simeri su assist di Neglia. BARI LOCRI 3-0 finale. Intanto esce Hamlili, entra Liguori

95′ – Per l’arbitro Centi può bastare così: Bari batte Locri 3-0 al San Nicola. Decidono Pozzebon e Floriano nel primo tempo e Simeri nel secondo tempo.

IL TABELLINO

BARI-LOCRI 3-0

RETI: Pozzebon (B) al 7′; Floriano (B) al 37′
BARI (4-3-2-1): Marfella, Turi, Di Cesare, Mattera, Nannini; Hamlili, Bolzoni, Brienza; Floriano, Piovanello; Pozzebon. All. Cornacchini.
LOCRI (4-3-3): Pellegrino, Coluccio, Strumbo, Bruzzese, Isabella; Pagano, Angotti, Pirrone; Pannittieri, Condomitti, De Marco. All. Scorrano.






About Redazione barinelpallone 2120 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*