Resta ai domiciliari l’ex presidente Giancaspro. Istanza rigettata

Niente da fare per l'ex presidente biancorosso


Share

Istanza rigettata per Cosmo Antonio Giancaspro. L’ex presidente del Bari – assistito dall’avvocato Raoul pellegrini, aveva chiesto la revoca degli arresti domiciliari ed il ritorno in libertà. L’imprenditore di Molfetta è attualmente accusato di bancarotta fraudolenta.






About Redazione barinelpallone 2120 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*