L’ex Defendi a Barimania: “Bari sempre nel mio cuore. Anche a distanza seguo i colori biancorossi.”

Le parole dell'ex capitano ai microfoni di Barimania


Ieri sera nel corso della trasmissione Barimania, diretta dal nostro Marcello Mancino e ideata da Tonio Lucatorto, è intervenuto telefonicamente in diretta l’ex capitano del Bari Marino Defendi, il quale ha lasciato alcune dichiarazioni sulla sua vecchia squadra: “Penso che sia un’ottima squadra per la categoria, anche se sono sincero la vedo ancora stretta, non riesco a vedere Bari in serie D.

L’attuale giocatore della Ternana ha parlato di quell’amara eliminazione alla semifinale playoff contro il Latina e dell’attuale società barese: “Da calciatore ho pensato che volevano togliermi la serie A, quell’errore dell’arbitro fu decisivo per la nostra eliminazione dai playoff. Adesso, comunque, sono fiducioso per le sorti del club biancorosso: c’è una società solida alle spalle e che farà togliere tante soddisfazioni, riportando il Bari nel posto che gli compete.

Defendi, infine, ha ricordato la grande accoglienza da parte dei tifosi baresi al suo ritorno a Bari da avversario: “Sono ancora senza parole, un’emozione unica essere acclamato ed applaudito da tutto lo stadio, è questo il bello del calcio. Tale accoglienza è stata per me un motivo di grande orgoglio e che mi fa essere tanto legato ai colori biancorossi.





About Francesco Margiotta 796 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*