Cornacchini alla vigilia di Bari-Città di Messina: “Abbiamo giusta mentalità, niente stravolgimenti di formazione.”

Le parole del tecnico biancorosso in vista del match di domani contro i siciliani


Share

In vista della prossima gara interna contro il Messina, Giovanni Cornacchini non sembra intenzionato a fare cambi di modulo o strategie, nonostante le troppe gare ravvicinate in una manciata di giorni: “Non ha senso stravolgere una formazione che ha convinto – dichiara in conferenza stampa – Cacioli e Simeri sostituiranno Mattera e Pozzebon. Sarà una partita complicata come tutte le altre ma con la mentalità delle ultime gare, possiamo fare risultato pieno”. Tre importanti match in 7 giorni per dare un segnale forte al campionato? Il tecnico risponde così: “L’abbiamo già dato in queste prime giornate di campionato. In un campionato lungo è fondamentale avere costanza. La squadra è cresciuta molto ma dobbiamo fare attenzione: i tranelli sono dietro l’angolo. Allenare qui è troppo bello, ed è mio compito mantenere alta la concentrazione dei ragazzi”. Opinioni sull’ultima gara affrontata ad Acireale, vinta di rabbia nonostante la doppia inferiorità numerica: “Gli errori arbitrali fanno parte del gioco. Vincere in quel modo ci ha regalato fiducia. Le provocazioni sono parte essenziale di questa categoria. Dobbiamo essere bravi a non caderci, anche se non è semplice. Pozzebon? Ha capito l’errore, avrei dovuto cambiarlo un po’ prima”.






About Redazione barinelpallone 2122 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*