Bari-Città di Messina 1-0: le pagelle. I migliori Brienza, Floriano e Simeri. Il peggiore Bollino.

Le pagelle dei biancorossi relative alla sfida di ieri pomeriggio



Il gol dell’1-0 firmato da Floriano contro il Città di Messina. Foto di Angelo Piergiovanni.

Ieri concreta vittoria dei galletti al ‘San Nicola’ contro il Città di Messina: decisiva la rete di Floriano al 33′ del primo tempo che consente al Bari di mantenere i cinque punti di vantaggio sulla seconda in classifica, la Nocerina.


LE PAGELLE 

BARI-Città di Messina 1-0 (33′ Floriano)

MARFELLA 6 – La sua una partita da spettatore non pagante, sterili i tentativi di impensierirlo. Solo qualche sbavatura nel tentativo di bloccare il pallone ma niente di più, prestazione sufficiente.

TURI 6 – Il terzino barese si conferma un ottimo innesto per i biancorossi, molto attento e preciso nei passaggi. Dalle sue parti difficilmente gli ospiti sono riusciti a passare.

DI CESARE 6 – Prestazione sufficiente per il centrale ex Parma, bravo a rendere vani i tentativi degli ospiti di avvicinarsi dalle parti di Marfella.

CACIOLI 6 – Come al solito una certezza per il reparto difensivo.

NANNINI 6 – Potrebbe fare meglio ma si conferma un’ottima alternativa al suo compagno di reparto D’Ignazio.

BOLZONI 6 – Il centrocampista biancorosso è stato autore di una prestazione sufficiente. Un elemento che in D fa senz’altro la differenza.

HAMLILI 6 – Un piacere vederlo giocare, sempre attento e bravo nel creare occasioni per i propri compagni di squadra. Migliora di partita in partita.

PIOVANELLO 5,5 – Un po’ spento rispetto alle scorse gare, contro i siciliani risulta essere impreciso in diversi passaggi. Non è da lui, sicuramente già dalla prossima gara tornerà il ragazzo che si è fatto apprezzare in questa stagione.

BRIENZA 6,5 – Il fantastista biancorosso si conferma come sempre un validissimo elemento che potrebbe far la differenza ancora nelle categorie superiori. Con il pallone fra i piedi si diverte e fornisce moltissimi assist che potrebbero trasformarsi in gol, da lui è partita l’azione decisiva per il vantaggio dei galletti. IL MIGLIORE.

FLORIANO 6,5 – L’ex Foggia decisivo per la vittoria della sua squadra, è stato autore di diverse giocate che hanno entusiasmato i tifosi del San Nicola, anche lui come Brienza è imprescindibile per il Bari di quest’anno, fuori categoria. IL MIGLIORE.

SIMERI 6,5 – L’attaccante napoletano è schierato questa volta titolare dal tecnico Cornacchini, complice l’assenza per squalifica di Pozzebon. Il numero 9 va vicinissimo in più occasioni alla rete e si conferma essere una spina nel fianco per i difensori avversari. Inoltre, suo l’assist per il gol di Floriano. IL MIGLIORE. 

NEGLIA 6 – Entrato nella ripresa è autore di una prestazione importante e qualche bella giocata.

BOLLINO 5 – Subentrato a Simeri non riesce ad entrare mai in partita, imbrogliandosi spesso con il pallone. Può e deve migliorare. IL PEGGIORE.

Allenatore

CORNACCHINI 6,5 – La sua squadra vince e convince, dopo nove giornate è solidamente al comando. Ha saputo fare i cambi nel momento giusto.

 





About Francesco Margiotta 826 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*