Castrovillari-Bari 1-1, Cornacchini: «Troppe occasioni sciupate, un pareggio che ci sta stretto.»

Le parole del mister biancorosso al termine del match di Castrovillari


Share

Tanto rammarico nel post gara per mister Giovanni Cornacchini, che ai microfoni della stampa dice: «Abbiamo avuto 6 o 7 palle goal clamorose senza prendere un tiro in porta; il calcio è fatto di episodi e noi non li abbiamo sfruttati. Il risultato però mi sembra ingiusto».

Molti cambi nella formazione titolare odierna a favore di un ampio turn over, infatti il mister Cornacchini ha schierato 5 under dal primo minuto: «Sono stato costretto a metterli in campo contemporaneamente. Nannini ha dato tutto nelle ultime partite e l’ho visto indifficoltà dal punto di vista fisico; loro avevano gamba sugli esterni e ho preferito tenerlo fuori, avendo D’Ignazio che è un ’98 ed ha lo stesso ruolo. Ho voluto anche risparmiare Hamlili che è diffidato e per me è fondamentale. Abbiamo avuto diverse occasioni con Piovanello nel finale, poteva fare meglio ma con errori si cresce. Mi sembra però che i giovani abbiano giocato bene, su in campo difficile».

E sull episodio del rigore e del pareggio della squadra di casa: «Abbiamo preso un goal un po’ particolare; non ho visto bene l’azione e non so se ci fosse il rigore. Quello su Floriano mi sembrava rigore invece. Come sbagliamo noi sbaglia anche l’arbitro; dovrei rivedere tante cose non è il caso di parlarne.»

Un giudizio finale sull’avversario e su un girone che, nonostante il +5 sulla seconda, si sta dimostrando tutt’altro che semplice: «Il Castrovillari ha calciatori fisici, sa dare intensità. Resta il rammarico per un risultato che ci va stretto – conclude Cornacchini. Dobbiamo provare a vincerle tutte, consapevoli che non è affatto facile. Chi ci riesce è un fenomeno. Turris, Nocerina, Castrovillari e Palmese sono squadre attrezzate; noi però possiamo arrivare arrivare bene in fondo se manteniamo costanza di risultati.».






About Redazione barinelpallone 2157 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*