Giancaspro resta ai domiciliari, fallimento della Fc Bari 1908 ancora in stand-by

La nuova mossa dell'ex patron per evitare il fallimento della fc bari


Share

di Tommaso Memola

Ritardi sul fallimento della Fc Bari 1908, l’ex patron biancorosso Cosmo Giancaspro che resta ai domiciliari non può comunicare con gli avvocati che seguono la procedura del concordato preventivo della società fallita. Si legge sul noto quotidiano ‘La Repubblica – edizione di Bari’: “Il patron dell’Fc Bari 1908 è agli arresti domiciliari e non può comunicare con gli avvocati incaricati della procedura del concordato preventivo: così il club biancorosso rinuncia alla richiesta di concordato depositata l’8 agosto e ne deposita una nuova datata 17 dicembre. È la nuova mossa di Cosmo Giancaspro per prendere tempo ed evitare il fallimento della società”.






About Redazione barinelpallone 2174 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*