Le pagelle di Troina-Bari: Marfella superman, Nannini non sbaglia niente


Share

Missione compiuta. Simeri costruisce il vantaggio, tutti lo difendono energicamente e Marfella lo salva nel finale. E il Bari guadagna in anticipo la promozione in serie C schizzando a 11 punti di vantaggio sulla Turris (e 25 sulla terza!). Oltre ogni aspettativa !

MARFELLA – E’ rimasto praticamente inoperoso per un’ora e mezza, poi ha compiuto due grandi prodezze. Non dimentichiamo che ha solo 20 anni. SUPERMAN  7,5

TURI – Cornacchini lo schiera come terzo centrale nella difesa a 3 e il giocatore barese non perde un colpo. TRASMETTE SICUREZZA  6,5

CACIOLI – Gli è toccata la marcatura di Musso, l’attaccante più prolifico dei siciliani. Il biancorosso ha vinto nettamente il duello.  PERFETTO NELLE CHIUSURE  7

MATTERA – Ha chiuso ogni varco nell’area barese e ha coperto alla perfezione il reparto arretrato.  INSUPERABILE   7

ALOISI – Ha giocato come esterno destro nel centrocampo a 5. Dalla sua parte non si passa.  UNA GARANZIA  6,5

QUAGLIATA –  E’ subentrato ad Aloisi all’inizio della ripresa quando il mister ha optato per il 4-4-2. E’ passato sulla fascia sinistra per fornire una spinta da quella parte.  UN MOTORINO  6,5

PIOVANELLO – Il suo apporto a centrocampo è stato determinante. Efficace il  pressing continuo sugli avversari. Nella ripresa si è spostato sulla destra.  GRANDE IMPEGNO  6,5

LIGUORI – E’ subentrato poco prima del recupero per far rifiatare Piovanello  SV

HAMLILI – Assente Bolzoni, è stato lui l’uomo guida della squadra. Come sempre elevatissimo il suo rendimento sia nell’interdizione che nell’impostazione. TRASCINATORE  6,5

LANGELLA – Cornacchini ha fatto ricorso a lui per sostituire l’indisponibile Bolzoni: è stata una prestazione di spessore, impreziosita da uno spunto in profondità nel finale.  CONCRETO   6,5

NANNINI – Sempre pronto quando il mister lo chiama. Ha chiuso la fascia sinistra ed è ripartito con grande disinvoltura.  NON SBAGLIA NIENTE  6,5

IADARESTA – Si è sacrificato in un proficuo lavoro di spalla per Simeri, impegnando i difensori avversari con la sua potenza fisica.   NON SI RISPARMIA  6,5

FEOLA – E’ tornato in campo dopo una lunga assenza per infortunio. Ha rilevato Iadaresta a dieci minuti dalla fine  SV

SIMERI – Si è procurato il rigore, lo ha trasformato con sicurezza, è rientrato spesso a dar man forte ai compagni.  LEADER  7,5

CORNACCHINI – ha conquistato una vittoria, la ventitreesima, che vale la  promozione, proprio nella giornata in cui gli sono venuti a mancare per infortuni e squalifica 5 colonne. Ha rivoltato tatticamente la squadra, apportando anche modifiche in corso, confermando così di aver costruito un gruppo compatto in grado di mantenere gli impegni assunti in estate. SINFONIA BIANCOROSSA  7,5 CARTANI – Ha tenuto saldamente in pugno una partita molto nervosa. L’arbitro marchigiano è intervenuto sempre tempestivamente e ha utilizzato con misura i cartellini gialli.   BUONA GESTIONE DELLA GARA    6,5






About Peppino Accettura 203 Articoli
Il nostro collaboratore più navigato. Giornalista Pubblicista dal 1970 ed esperto soprattutto di statistiche e materie economiche.

3 Comments

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*