Zazzaroni a Fever of Football: ”A Bari grande entusiasmo, presidente molto ambizioso. Maggiore qualità tecnica e stabilità per vincere la Lega Pro…”



Nel corso della seconda puntata di ‘Fever of Football’, condotto da Marcello Mancino coadiuvato da Francesco Margiotta, è intervenuto telefonicamente il direttore del Corriere dello Sport-Stadio, giornalista e conduttore televisivo: Ivan Zazzaroni.


 Direttore,prima di parlare del Bari, affrontiamo alcune tematiche di calciomercato, è davvero Sarri il nome caldo e in pole-position per la Juventus? :

Sarri è’ l’unico allenatore che la dirigenza bianconera ha cercato ,la scelta  dipende dalla risoluzione del contratto con il Chelsea. Al 99% , comunque, Sarri sarà il prossimo allenatore della Juventus.” 

 Per la Roma è quasi certo l’arrivo alla guida tecnica di Fonseca.Secondo lei potrebbe essere l’ allenatore giusto per i giallorossi? :

“Non esiste un allenatore giusto o non giusto per una squadra; tutto dipende dalla squadra che si allestirá.   La Roma è in un periodo di transizione e mini rivoluzione, arriverà anche un nuovo direttore sportivo; dunque bisogna metter su una squadra certamente più accettabile e competitiva rispetto l’anno scorso. Verificheremo se garantiranno a Fonseca una squadra all’altezza.”

 Parliamo dell’Atalanta , invece , squadra rivelazione che da anni ha un progetto serio e credibile; si aspettava il terzo posto e la successiva qualificazione in Champions’League? :

“Si potrebbe parlare di un grosso miracolo sportivo; Gasperini ha fatto un gran bel lavoro approfittando anche delle stagioni negative delle squadre rivali. L’anno prossimo devono necessariamente allestire una squadra competitiva per affrontare l’Europa che conta e , sopratutto , devo arricchir la rosa di valide alternative oltre gli 11 titolari. “

 Cosa ne pensa ,in conclusione , del Bari squadra rinata dopo il fallimento dello scorso anno? Che acquisti dovrebbe fare De Laurentiis in vista del duro girone di C del prossimo anno ? :

“Ho seguito il Bari.  La squadra , per fortuna, ha una presidenza molto ambiziosa; conosciamo tutti la famiglia De Laurentiis e di sicuro vorrà fare un altro salto di qualità vincendo la Lega Pro al primo anno di partecipazione.  C’è grande entusiasmo, la Puglia, fortunatamente, sta recuperando terreno. Bari merita una categoria superiore e palcoscenici ambiziosi.

 La società deve aggiungere molta qualità e stabilità alla rosa già presente per poter affrontare una stagione da protagonisti in un girone insidioso.”

 





About Tommaso Memola 135 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

5 Comments

Rispondi a Roberto Bovio Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*