Bari, buona la prima al ‘San Nicola’: Kupisz e Antenucci piegano la Paganese in Coppa. Adesso l’Avellino

Prima importante vittoria biancorossa in casa contro i campani


BARI – Inizia con il piede giusto la stagione del Bari con la prima vittoria al ‘San Nicola’ contro la Paganese per 3-2 nel primo turno preliminare del girone I di Coppa Italia di Serie C. I gol sono stati messi a segno da Kupisz, autore di un bellissimo gol di testa preciso a scheggiare il palo destro della porta difesa da Campani per poi entrare in rete al 29′, e successivamente da Antenucci, autore di una doppietta. L’attaccante, all’inizio del secondo tempo, ha approfittato di un’incertezza clamorosa dell’estremo difensore giovane campano infilando a porta sguarnita il pallone in rete ed infine, sul 2-2, ha trovato a 5′ dal termine il gol che fa cadere letteralmente giù lo stadio: grande coordinazione del numero 7 biancorosso che porta il pallone ad infilarsi nell’angolo destro della porta avversaria.

I due gol realizzati dalla Paganese, invece, sono stati figli di due disattenzioni della difesa barese e sono stati realizzati da Caccetta, abile a superare Scavone e Di Cesare e a battere Frattali, e da Alberti che si è fatto trovare pronto a porta sguarnita ed insaccare di testa un pallone alzato a campanile da Di Cesare.

Nel complesso grande prestazione della squadra allenata da Giovanni Cornacchini che ha dato l’impressione di essere in grado di crearsi numerose occasioni da gol in qualsiasi momento ma anche di essere capace di soffrire uscendo dai momenti di difficoltà grazie alle qualità del suo reparto avanzato. Prossimo incontro dei biancorossi in Coppa Italia sarà il prossimo 18 Agosto contro l’Avellino, ancora da capire se sarà in trasferta o sempre tra le mura amiche.

Tabellino
BARI-PAGANESE 3-2
BARI (4-2-3-1): Frattali; Berra, Di Cesare, Sabbione, Costa; Kupisz, Hamlili, Scavone, Kupisz (dal 42′ st Folorunsho), Terrani (dal 33′ st D’Ursi); Antenucci (dal 42′ st Ferrari), Neglia (dall’11’ st Simeri). A disposizione: Marfella, Perrotta, Esposito, Floriano, Bolzoni, Feola, Schiavone, Cascione. All. G. Cornacchini.
PAGANESE (3-5-2): Campani; Sbampato, Mattia, Schiavino (dal 22′ st Dammacco); Carotenuto, Capece, Bonovolontà (dal 22′ st Bramati), Caccetta, Perri; Alberti (dal 39′ st Gaeta), Scarpa (dal 13′ st Diop). A disposizione: Baiocco, Bovenzi, Pelliccia, Cavucci, Bramati, Olov, Guadagni, Stendardo. All. A. Erra.
ARBITRO: sig. Filippo Giaccaglia di Jesi. Assistenti: Riccardo Pintaudi di Pesaro e  Fabio Catani di Fermo.
MARCATORI: Kupisz (B) al 29′, Schiavino (P) al 31′, Antenucci (B) al 48′, Alberti (P) al 76′ e Antenucci (B) all’85’.
AMMONITI: Berra (B), Campani, Perri e Schivino (P).
NOTE: spettatori: 7.450 (di cui 118 tifosi ospiti); recupero: 2′ pt, 4′ st.





About Francesco Margiotta 793 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*