E’ febbre Bari, superata quota 7mila abbonati. Intanto nuove regole per il DASPO…



La vittoria in Sicilia del Bari all’esordio di campionato ha probabilmente risvegliato un po’ più di entusiasmo nei tifosi. Nella settimana che precede la prima in casa contro la Viterbese, il numero di abbonati ha subito un lieve incremento ed è la stessa società a comunicare che è stato superato il tetto delle 7mila tessere sottoscritte.

Per quanto riguarda i biglietti per la partita di domenica prossima al San Nicola, la SSC Bari fa sapere che la vendita resta aperta per tutte le cinque modalità di acquisto, ovvero:

– online, tramite call center e nei punti vendita del circuito TicketOne;
– nella filiale della Banca Popolare di Puglia e Basilicata (corso Cavour a Bari) dove è possibile scegliere anche la formula di pagamento rateale;
– alla biglietteria dello stadio San Nicola (porta 22) dal lunedì al sabato con orario continuato dalle 11 alle 17.

NUOVE REGOLE PER IL DASPO
Nei giorni scorsi, intanto, la Polizia di Stato ha provveduto ad adeguare il sistema di verifica dei requisiti ostativi (VRO) alle norme dettate dal decreto c.d. Sicurezza Bis recentemente approvato dal Parlamento. Questo adeguamento consiste in un’estensione dei requisiti ostativi, che comprendono adesso tutti i fatti accertati a carico del potenziale spettatore di una partita, anche se questi sono avvenuti al di fuori dell’ambito sportivo e dello stadio. In pratica, sono stati ampliati i casi per cui il tifoso può essere soggetto a DASPO con le seguenti conseguenze:

– Al momento dell’acquisto, quindi, il tifoso si può vedere rifiutata la transazione per motivi per lui inaspettati ma che risultano alla Polizia come ricadenti nel nuovo DASPO.
– Tutti gli abbonati che hanno concluso regolarmente l’acquisto dell’abbonamento prima del 9 agosto e che ricadono nella fattispecie di cui sopra (avere commesso un  fatto che rientra nel nuovo DASPO, ma non nel precedente concetto di DASPO) non potranno entrare allo stadio il giorno della partita. Il sistema di biglietteria ha infatti ricevuto dal sistema della Polizia la negazione ex-post dell’autorizzazione precedente. Il titolo verrà quindi trasmesso al controllo accessi come “non valido per l’ingresso”.





About Redazione barinelpallone 2245 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*