Il Monopoli cade a Pagani sotto i colpi di Schiavino (2-0) Primo tempo fatale, ripresa di carattere dei ragazzi di Roselli

Prima sconfitta in campionato per i biancoverdi



Dopo la vittoria all’esordio, arriva il primo stop in campionato dei biancoverdi ad opera di una Paganese decisamente cinica e ben messa in campo da mister Erra.


LA PARTITA
L’avvio di partita è favorevole agli ospiti insidiosi con un colpo di testa di Ferrara che termina fuori di poco. Al decimo accade l’incredibile: Schiavino dalla linea esterna di centrocampo vede fuori dai pali Antonino e lo beffa con un tiro a sorpresa. Il vantaggio dei padroni di casa non scoraggia il “gabbiano” che ci prova con un gran tiro di Donnarumma (14’) di poco fuori e con Mendicino (17’) con la parata sicura di Baiocco.  A un minuto dal termine del primo tempo, Schiavino raddoppia con un preciso colpo di testa su preciso assist di Perri.
Dagli spogliatoi ne esce un Monopoli nuovo con tre immediati cambi: dentro Cuppone, Tazzer e Rota al posto di Fella, Donnarumma e Handziosmanovic. Al 60’ c’è l’esordio in campo di Nanni ma la storia del match non cambia, la Paganese tiene colpo su colpo e porta a casa i tre punti.

Tabellino
PAGANESE-MONOPOLI 2-0
PAGANESE: Baiocco, Schiavino, Stendardo, Mattia, Carotenuto, Caccetta, Bonavolonta’ (35’ Gaeta), Capece, Perri (82’ Bramati), Alberti (72’ Scarpa), Diop. All. Erra. A disposizione: Scevola, Campani, Sbampato, Dammacco, Lidin, Acampora, Guadagni.
MONOPOLI : Antonino, Ferrara, De Franco, Mercadante (63’ Nanni), Hadziosmanovic (45’Rota), Giorno, Donnarumma (45’ Tazzer), Antonacci, Carriero (65’ Tricarico), Mendicino, Fella (45’ Cuppone). All. Roselli. A disposizione: Menegatti, Arena, Pecorini, Maistrello, Tuttisanti, Mariano, Carannante.
ARBITRO: Mattia Caldera di Como. Assistenti: Giacomo Monaco di Termoli e Vincenzo Pedone di Reggio Calabria.
RETI: Schiavino (P) 10’ e 44’.
AMMONITI: Ferrara, Carriero, De Franco e Giorno (M); Gaeta (P).
NOTE: angoli: 5-5; recuperi: 2’ p.t., 4’ s.t.





About Marcello Mancino 107 Articoli
Elemento poliedrico e ideatore della trasmissione televisiva "Il calcio che ci piace". Giornalista Pubblicista dal 2009.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*