Awua a TB: “Vittoria molto importante. Sono un lottatore e ho trovato un bel gruppo…”

Le parole del nuovo arrivato in casa biancorossa dopo il suo esordio in campionato



L’ultimo arrivato in casa biancorossa Theophilus Awua subito protagonista nella vittoria, in rimonta, sul campo di Rieti per 2-1. Arrivato mercoledì sera nel capoluogo pugliese, in campo giovedì per gli allenamenti, il calciatore nigeriano racconta questi suoi primi giorni: “Sono arrivato solo mercoledì e non ho ancora avuto tempo per veder la città, lo farò con calma nei prossimi giorni. Quanto ai nuovi compagni, ho trovato un gruppo di bravi ragazzi che mi ha accolto molto bene, facendomi sentire da subito a casa. Non ho trovato difficoltà negli spogliatoi ed è stato facile per me integrarmi.

Il centrocampista, entrato nel secondo tempo insieme a Ferrari al primo gol in campionato, sono stati gli artefici della rimonta pugliese culminata con il rigore realizzato da Antenucci. “Sono tre punti molto importanti – ha ammesso il numero 14 dei pugliesi ai microfoni di Telebari – quando ero fuori e stavamo perdendo, ho pregato per la vittoria. Il mister mi ha messo in campo e io mi sono fatto trovare preparato. Sono contento per la felicità dei tifosi.

Il giocatore, di proprietà dello Spezia, lo scorso anno a Rende con ben sei reti realizzate in campionato, si presenta così: “Sono un giocatore forte (sorride n.d.r.), sono un lottatore e voglio vincere sempre. E’ quella la cosa più importante. I gol? Quando arriva l’occasione, cerco di sfruttarla al meglio.. Ho però tanto da fare e a volte commetto degli errori. Spero che la gente abbia pazienza con me.”





About Marcello Mancino 88 Articoli
Elemento poliedrico e ideatore della trasmissione televisiva "Il calcio che ci piace". Giornalista Pubblicista dal 2009.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*