Rieti-Bari (1-2): Il Bari soffre ma ribalta il punteggio in extremis su calcio di rigore con Antenucci



Un rigore negli ultimi secondi di partita regala un’importantissima vittoria ai biancorossi di mister Cornacchini. Al “Manlio Scopigno” il primo tempo si chiude 1-0 per i padroni di casa grazie alla rete segnata al 34′ da Marcheggiani su un rigore alquanto dubbio. Al 15′ gol annullato ad Antenucci per presunta posizione di fuorigioco. Nella ripresa il Bari pareggia con un gol di Ferrari, e negli ultimi secondi Antenucci mette a segno, dal dischetto, il gol della vittoria.

Un Bari totalmente da rivedere sul piano del gioco; una vittoria beneficiata soprattutto grazie alla superiorità numerica. Evidenti le difficoltà in fase di impostazione; molta fatica nel trovare un equilibrio tattico ed impostare il gioco. C’è ancora molto da lavorare: Terrani non convince, cosi come devono trovare l’intesa Simeri e Antenucci. Qualche errore di troppo di Sabbione. Note positive : ottima prestazione di Awua, centrocampista arrivato nell’ultimo giorno di mercato e Ferrari, autore del momentaneo pareggio.

LA CRONACA
90’+4: RIGORE PER IL BARI! Calcio di rigore per il Bari. Azione del Bari, conclusione di Ferrari, Gigli si oppone da terra ma secondo l’arbitro lo fa con la mano. VANTAGGIO DEL BARI! Antenucci trasforma dal dischetto e regala all’ultimo secondo una vittoria d’oro.
87’ – Bari vicino al gol del sorpasso. Grande palla di Ferrari per D’Ursi che in area non riesce a trovare la deviazione vincente.
82’ – Altra punizione sulla sinistra per Floriano, sfera anticipata al limite dell’area di rigore dalla difesa del Rieti.
79’ – GOL DEL BARI 1-1. Mischia in area sugli sviluppi di una rimessa laterale, risolve Ferrari che calcia da due passi con sfera che si infila alla destra del portiere dopo una leggera deviazione di Aquilanti.
75’ – Punizione al limite per i galletti. Antenucci spara in curva la ghiotta occasione per il pareggio.
74’ – Il Bari si gioca gli ultimi due cambi. Fuori Hamlili, dentro Awua. Fuori anche Terrani, al suo posto Floriano.
72’ – RIETI IN 10 UOMINI. Rosso diretto a Tirelli, che stende da dietro un avversario. Un’ingenuità che costa cara.
67’ – Ci prova il Bari con D’Ursi con un tiro centrale bloccato con estrema facilità da Pegori.
64’ – Un cambio per parte: nel Bari dentro Ferrari per Kupisz, nel Rieti dentro Tiraferri per Esposito.
54’ – Doppio cambio tra le file biancorosse. D’Ursi e Costinelli al posto di Simeri e Costa.
49’ – Tirelli ci prova sul primo palo ma la sua conclusione è facilmente bloccata da Frattali.
48’ – Primo ammonito per il Bari. Terrani ferma la ripartenza di Tirelli commettendo un fallo.
INIZIO SECONDO TEMPO

45’ – FINE PRIMO TEMPO. Si va al riposo con il Rieti in vantaggio sul Bari grazie al rigore trasformato da Marcheggiani.
34’ – VANTAGGIO DEL RIETI! Rigore per un fallo di Sabbione ai danni di Tirelli. L’arbitro assegna il penalty e dal dischetto Marcheggiani spiazza il portiere avversario e sblocca il risultato.
31’ – Ci prova il Rieti con Zanchi, il suo traversone è deviato da Costa in rimessa laterale.
26’ – Azione ben sviluppata dal Bari, orchestrata da Antenucci, si libera per la conclusione Sabbione, pallone debole che si spegne fuori.
15’ – Gol annullato al Bari. Errore in disimpegno del Rieti, Antenucci lanciato in profondità insacca, ma era in fuorigioco.
13’ – Arriva il primo cartellino giallo della partita. Ammonito Zanchi per un intervento pericoloso ai danni di Hamlili.
6’ – Bari vicino al vantaggio. Antenucci serve Simeri che conclude debolmente, nessun problema per Pegorini.
INIZIO PRIMO TEMPO

Tabellino
RIETI-BARI 1-2
RIETI (3-5-2): Pegorin; Zanchi, Aquilanti, Gigli; Esposito (dal 19′ st Tiraferri), Palma, Tirelli, Zampa, Guiebre; Marcheggiani (dal 44′ st De Paoli), Beleck (dal 30′ st Marino). A disposizione: Addario, Lazzari, Bellopede, Granata, Sette, Poddie, Bartolotta, De Sarlo, Del Regno. Allenatore: A.Mariani.
BARI (3-5-2): Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Kupisz (dal 19′ st Ferrari), Hamlili (dal 27′ st Awua), Bianco, Terrani (dal 27′ st Floriano), Costa (dall’8′ st Corsinelli); Antenucci, Simeri (dall’8′ st D’Ursi). A disposizione: Marfella, Berra, Esposito, Scavone, Schiavone, Neglia. Allenatore: G.Cornacchini.
ARBITRO: sig. D.Perenzoni della sez. di Rovereto. Assistenti: Francesca Di Monte (Chieti) e Stefano Lenza (Firenze).
RETI: al 34′ pt rig. Marcheggiani (R), al 33′ st Ferrari (B), al 49′ st rig. Antenucci (B).
AMMONIZIONI: Zanchi, Esposito (R); Terrani, Di Cesare (B).
ESPULSO: al 27′ st Tirelli (R) rosso diretto per fallo da dietro su Hamlili.
NOTE: spettatori: 1.429 (1.185 paganti, di cui 627 ospiti, 244 abbonati); recuperi: 0′ pt, 4′ st.





About Tommaso Memola 107 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*