Luigi De Laurentiis ai microfoni di TeleBari: “Pubblico da Serie A, ci vuole più coraggio e sicurezza. Siamo sulla strada giusta…”



BARI – Al termine del match  , il presidente Luigi De Laurentiis , si è espresso cosi ai microfoni: “E’ stato bellissimo vedere il San Nicola gremito con quasi 15.000 tifosi, abbiamo un pubblico da Serie A. Abbiamo più spettatori di Parma-Cagliari, quindi sono assolutamente soddisfatto. Il progetto è ambizioso.“


Sulla prestazione dei galletti: “Noi abbiamo giocato sicuramente meglio nel secondo tempo. I due ultimi innesti Bianco e Awua stanno facendo molto bene, in particolare quest’ultimo ha messo in mostra grandi doti fisiche. Spero in un po’ più di coraggio e di sicurezza. Mi auguro di rivedere di nuovo tanto pubblico e spero ci sia lo stesso entusiasmo per la prossima partita casalinga contro il Monopoli.”





About Tommaso Memola 135 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

16 Comments

  1. … in effetti Corazza è sfuggito a Cornacchini…
    Secondo me apparte l’ironia – i giocatori del Bari sono impacciati e nervosi e perdono tutti i “torelli”. Quindi Cornacchini avrà pure la colpa in quanto allenatore ma chid in camb fanno piangere quasi uguale ai fischi che qualcuno fa’. (sembra un deja vu dell’epoca caputo)

  2. Ma quale strada giusta, presidente tu pretendi più gente allo stadio , per cosa, per un calcio indecente da 1′ categoria, devi cambiare allenatore e tutto il suo staff, in particolare il preparatore atletico, in campo si nota che sono quasi tutti in mancanza di ossigeno, presidente non prendiamoci in giro , te lo dico in Napoletano, Cà nisciun è fess, devi dare uba svolta, per il bene dei tifosi !!! Forza Bari🇧🇭

  3. Presidente con tutto il rispetto le chiacchiere sele porta via il vento … ammettere i propri errori è segno di forza e coerenza … Cornacchini non andava confermato … piena fiducia in lei e ricorra subito ai ripari visto che il tempo non manca prima che sia troppo tardi

  4. Anche lei caro Presidente doveva aver coraggio ad ingaggiare subito un tecnico da A perché ciò merita il Bari insieme ai suoi tifosi, non l’ha fatto ma può e deve porre rimedio prima che sia troppo tardi, un solo nome per la grande scalata: BARONI.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*