Reggina, Corazza: «Nostro primo tempo perfetto e sul loro gol c’è un fallo su Guarna. Il Bari è la squadra da battere…»

Le dichiarazioni della punta reggina al termine della gara di Bari



BARI – Ha siglato il gol del momentaneo vantaggio, ma la sua Reggina non è riuscita a capitalizzarlo. Simone Corazza ha così commentato nel post gara l’1-1 maturato al “San Nicola” contro il Bari: «Dal mio punto di vista, il primo tempo è stato quasi perfetto. Abbiamo fatto tanto e siamo riusciti a passare in vantaggio. Il che non è mai facile su un campo come quello di Bari. Nel secondo tempo abbiamo pagato una piccola disattenzione sebbene ci fosse un fallo sul portiere, ma va bene così».


L’attaccante 28enne è andato a segno spesso in questo scorcio iniziale della stagione e la sua soddisfazione la si legge negli occhi: «Sono contento perché arrivo da un momento molto difficile dal punto di vista degli infortuni ai due crociati. Ho molta voglia di riscatto e sono carico per questa nuova avventura. Grazie anche ai miei compagni, sto facendo bene».

Resta però la delusione per una vittoria nella quale gli amaranto ci avevano creduto: «C’è rammarico perché abbiamo fatto una grande prestazione su un campo difficile. Purtroppo una disattenzione ci è costata il pareggio prendiamo comunque il buono di questa partita con la convinzione di potercela giocare con chiunque. Il Bari? E’ la squadra da battere. Ha gente di qualità in tutti i ruoli e se non riesci a giocarci contro in maniera perfetta, non hai speranza di uscire indenne».





About Tommaso Di Lernia 327 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*