Ferrari a TB: «Abbiamo sofferto, ma pareggio giusto. Sto entrando in forma e Antenucci…»

Le parole del 24enne attaccante argentino al termine della gara del Bari contro la Reggina



Prima della seduta di allenamento di ieri del Bari, intercettato dai microfoni di Radio Bari, l’attaccante argentino Franco Ferrari è tornato sulla partita disputata contro la Reggina.


«Abbiamo sofferto tanto – ha spiegato “El Loco” – e ce lo aspettavamo visto che avevamo di fronte un avversario di cui conoscevamo il valore. Abbiamo però fatto anche cose buone, soprattutto nel secondo tempo quando ci siamo portati in avanti. Poco alla volta stiamo cominciando a giocare come nelle nostre intenzioni e volontà»

Il 24enne attaccante argentino ha poi tirato le somme: «Visto l’andamento della gara, il pareggio credo sia giusto. Loro hanno trovato quel gol in apertura su una giocata particolare. Poi, per fortuna ci siamo ripresi. Non siamo ancora in piena forma, ma faremo passi avanti, passo dopo passo».

Per quanto riguarda l’intesa con Antenucci e il proprio stato di forma, l’ex Brescia e Piacenza ha mostrato molto ottimismo: «Mirco è un giocatore fantastico. La mia condizione? Piano piano sto recuperando la forma che mi è mancata in precedenza. Sono però contento dei progressi miei e della squadra».

L’ultima riflessione ha riguardato l’impatto col numeroso pubblico del “San Nicola”: «E’ stata una cosa fantastica giocare davanti a quindicimila spettatori. In serie C normalmente non si vede una cosa simile. Ero emozionato, contento ed orgoglioso di indossare questa maglia».





About Tommaso Di Lernia 327 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*