La Pink Bari colpisce con Novellino, ma il Tavagnacco pareggia all’ultimo. In Friuli termina 1-1



Termina in pareggio la gara tra Tavagnacco e Pink Bari, ma sono le biancorosse a recriminare maggiormente per essersi fatte raggiungere proprio nel recupero.


Le ragazze di mister Caricola tengono bene il campo per tutta la gara e al 9′ si fanno veder con una conclusione di Zammit alla quale risponde subito la friulana Ferin che ci prova un minuto dopo con un tiro che sorvola la traversa. Il botta e rispsta continua con Kongouli che impegna da fuori area Myllyoja al quarto d’ora e con Luijks che al 19′ non inquadra la porta di testa. Il finale di tempo è di marca udinese, ma sia la rovesciata di Kongouli che il tiro di Polli non sortiscono gli effetti sperati.

Nel secondo tempo Manno e Ivanusa rilevano Torres e Babnik. Al 12′ Capelletti deve fare gli straordinari sul tentativo proprio della nuova entratata Manno e dieci minuti più tardi è Ivanusa a non sfruttare adeguyatamente un passaggio di Polli. Al 31′ arriva il vantaggio delle pugliesi che sbloccano il risultato grazie ad un colpo di testa di Deborah Novellino abile a colpire in maniera vincente su una palla proveniente da calcio d’angolo. Qualche minuto dopo è ancora la 22enne tarantina a sfiorare la rete, ma stavolta l’estremo difensore di casa sventa la minaccia. Quando sembra che la gara sia ormai destinata al colpaccio delle Pink, arriva il pari del Tovagnacco. E’ appena iniziato il recupero quando la slovena Lara Ivanusa entra in area e gonfia la rete tra la delusione delle biancorosse.
Il torneo osserva ora un periodo di riposo e riprenderà il 12 ottobre con la Pink impegnata in casa contro l’Hellas Verona Women.

Tabellino
TAVAGNACCO–PINK BARI 1-1
TAVAGNACCO
: Capelletti, Chandarana, Veritti, Blasoni, Polli, Kongouli (dal 41′ st Milan), Ferin, Cecotti, Brignoli (dal 27′ st Puglisi), Babnik (dal 6′ st Ivanusa), Pozzecco. A disposizione: Gardel, Donda, Zhou, Fontana, Molinaro, Gallo. Allenatore: Lugnan.
PINK BARI: Myllyoja, Culver, Marrone, Piro, Ketis, Luijks, Zammit (dal 37′ st Capitanelli), Carp, Soro, Torres (dal 1′ st Manno), Novellino. A disposizione: Balbi, Ceci, Di Bari, Mascia, Parascandolo, Trotta. Allenatore: Caricola.
ARBITRO: sig. F.Lipizer della sez. di Verona.
MARCATORI: 31’ st Novellino (PB), 45’ st Ivanusa (T).
AMMONITI: Blasoni (T); Piro e Soro (PB).
NOTE: spettatori: 150 circa

CAMPIONATO FEMMINILE DI SERIE A – 2a Giornata
RISULTATI

Empoli Ladies – Inter Milano Women 0 – 1
Hellas Verona Women – Florentia San Gimignano 2 – 1
Milan Women – Orobica Bergamo 4 – 1
Sassuolo Cf – Juventus Women 1 – 3
Tavagnacco Cf – Pink Sport Bari 1 – 1
Fiorentina Women’S – Roma Women 22/9

CLASSIFICA
6 Sassuolo Cf
6 Tavagnacco Cf
4 Fiorentina Women’S
4 Inter Milano Women
3 Fiorentina Women’s
2 Pink Sport Bari
2 Tavagnacco CF
1 Sassuolo CF
1 Orobica Bergamo
0 Roma Women
0 Empoli Ladies
0 Florentia San Gimignano

PROSSIMA GIORNATA (3a)
Fiorentina Women’S – Tavagnacco Cf
Inter Milano Women – Milan Women
Juventus Women – Florentia San Gimignano
Orobica Bergamo – Sassuolo Cf
Pink Sport Bari – Hellas Verona Women
Roma Women – Empoli Ladies





About Tommaso Di Lernia 327 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*