Santoriello (presid. Cavese): «Onorati di giocare contro il Bari, scenderemo in campo con la migliore formazione…»



Nella puntata odierna della trasmissione “Fever of Bari” condotta da Marcello Mancino, in diretta su Media Tv,  è intervenuto telefonicamente Massimiliano Santoriello,  presidente della Cavese, prossimo avversario dei galletti.


Buonasera presidente, cosa pensa della gara in programma domani al San Nicola? Che Bari si aspetta?
“Siamo onorati di venire nella vostra città e di giocare in uno stadio cosi bello. Nel calcio come nella vita non bisogna mai accontentarsi, scenderemo con la migliore formazione . Siamo la squadra più giovane della serie C. Il Bari è una squadra costruita per vincere il campionato; ci sono giocatori importanti che metteranno in campo personalità e capacità tecnica e tattica. Mi aspetto 11 uomini  vogliosi e determinati a far la partita e fare bottino pieno.”

La Cavese è una squadra formata da tantissimi giovani. Quali sono i vostri obiettivi?
“Siamo la squadra con più Under di tutto il girone. Io penso che il campionato deve valorizzare i giovani soprattutto  i ragazzi italiani. Abbiamo una cantera fantastica che io seguo personalmente, il nostro portiere  è un classe 2000 per esempio ma ci sono molti calciatori giovanissimi, siam una piccola realtà e ci crediamo. Certo i mezzi son limitati per cui il nostro primo obiettivo è raggiungere la salvezza e poi sperare in qualcos’altro. Non abbiamo veri limiti per me ciò che conta è valorizzare i ragazzi del nostro settore giovanile.”





About Tommaso Memola 135 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*