Designazioni arbitrali: Catania-Bari a Marchetti di Ostia Lido. Monopoli-Potenza a Marcenaro di Genova



Sara il sig. Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido ad arbitrare la gara tra Catania e Bari, in programma domenica alle ore 15 allo stadio “Massimino”.


Se i galletti non hanno mai incrociato la propria strada con il romano, gli etnei l’hanno già incontrato ben 4 volte e solo il 29/12/2016 i siciliani hanno fatto punti (un pareggio interno per 0-0 contro la Fidelis Andria). Per il resto solo sconfitte: 2-1 a Matera e 3-1 a Potenza l’anno scorso, 1-0 a Trapani il 13 febbraio di quest’anno. L’arbitro sarà coadiuvato dagli assistenti Cataldo Cosimo della sezione di Bergamo e Ceccon Marco della sezione di Lovere.

A dirigere la sfida tra Monopoli e Potenza, in programma domenica alle ore 17.30 allo stadio “Veneziani”, sarà invece il sig. Matteo Marcenaro della sezione di Genova (assistenti Salvalaglio e Vitali). Con l’arbitro ligure i gabbiani hanno vinto 3-0 a Lentini contro la Sicula Leonzio nel settembre del 2017, mentre hanno pareggiato sul proprio campo contro la Juve Stabia lo scorso 17 febbraio. Con il genovese, sono due le vittorie esterne conseguite invece negli ultimi due anni dal Potenza (2-0 a Rende, 3-0 a Bisceglie).

Nel seguito le designazioni arbitrali relative a tutte le gare del 12° turno del Girone C di Serie C:

Avellino-Reggina: M.Gariglio (Pinerolo)
Viterbese C.-S.Leonzio: E.Feliciani (Teramo)
Catania-Bari: M.Marchetti (Ostia Lido)
AZ Picerno-Paganese: A.Costanza (Agrigento)
Teramo-Casertana: L.Angelucci (Foligno)
Vibonese-Ternana: A.Santoro (Messina)
Catanzaro-Rende: G.Garofalo (Torre del Greco)
Bisceglie-V.Francavilla: M.Acanfora (Castellammare di Stabia)
Monopoli-Potenza: M.Marcenaro (Genova)
Cavese-Rieti: D.De Tommaso (Rimini)





About Redazione barinelpallone 2379 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*