Modica (all. Vibonese): «Partita affascinante contro una corazzata! Il nome però conta poco. Conta la voglia di dare sempre qualcosa in più…»

Le dichiarazioni del tecnico rossoblù alla vigilia della partenza per Bari



Dopo la rifinitura di oggi, in vista della difficile trasferta di Bari, l’allenatore della Vibonese ha parlato del match del “San Nicola”.


Queste le parole di Giacomo Modica diffuse sulla pagina Facebook del club calabrese: «La partita è affascinante, molto bella e al contempo insidiosa. Giochiamo contro una squadra importante, una vera corazzata con un pedigree niente male. E’ sempre una gara che però bisogna disputare ed essere bravi affinché la concentrazione sia raddoppiata. E’ comunque fondamentale che i ragazzi capiscano che è una partita di calcio, da affrontare con serenità, grande voglia, dedizione e con grande spirito di gruppo. Tutti ingredienti fondamentali per la riuscita di una buona prestazione. Dobbiamo fare la nostra partita ed essere bravi a chiuderci o ad aprirci a seconda delle situazioni e delle necessità».

L’avversario dei rossoblù sembra di un altro pianeta, ma il tecnico nativo di Mazara del Vallo non vuole partire già battuto: «Hanno qualità alta e giocatori estremamente importanti, ma poi c’è bisogno di mettere in campo tutto ciò che si ha. Bisogna essere pragmatici perché il nome conta poco. Conta la voglia di dare sempre qualcosa in più. Hanno un pubblico fantastico, perché in serie C 18 o 20 mila spettatori allo stadio rappresentano un numero importante. D’altro canto lì c’è molta storia. Siamo consapevoli di poter fare la nostra gara e poi vedremo alla fine quale sarà stato il risultato. L’importante è che ci sia la massima disponibilità nel rimanere in partita per affrontare una squadra veramente forte. Loro sono nettamente più forti e sappiamo che qualitativamente non possiamo competere, ma ci sono altre armi che possono aiutare a sopperire a quelle che sono le qualità tecniche. Dovremo essere intelligenti e rispettosi, ma senza avere paura. Sarebbe un guaio averne e snobbare questa gara».





About Redazione barinelpallone 2385 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*