ECCELLENZA – Leonetti regala la vittoria al Corato che resta primo. Bottino pieno anche per il Molfetta e la F.Altamura. La giornata



La nona giornata di campionato si rivela davvero fortunata in quanto  tutte le squadre baresi centrano la vittoria.


Il Corato batte l’Unione Calcio Bisceglie per 2-1 e si conferma primo in classifica. Nel primo tempo la squadra di mister Di Domenico, orfana dello squalificato Falconieri, va al tiro con Leonetti al 3′, ma la mira è alta. Gli ospiti vanno vicini al vantaggio con un corner insidioso di Cicerello respinto affannosamente sulla linea da Addario e, dopo un colpo di testa al lato ancora di Leonetti, passano a pochi secondi dall’intervallo. Sugli sviluppi di un angolo di Zinetti, è Di Giorgio a depositare in rete di testa da posizione angolata. Ad inizio ripresa i neroverdi riequilibrano il risultato. Al 5′, infatti, Agodirin batte di potenza sotto porta l’estremo difensore ospite. Cao, che aveva rilevato in precedenza l’infortunato Di Bari si mette in mostra neutralizzando i siluri da fuori area di Ngom ed Olibardi. Proprio nel finale arriva la svolta. Quarta pesca un cross millimetrico per Leonetti che fa centro di testa regalando i tre punti alla sua squadra che nel prossimo turno farà visita al Gallipoli.

Il Molfetta calcio dilaga contro il Martina e coglie un 5-0 che gli permette di assestarsi al secondo posto, a 2 lunghezze dalla capolista. In apertura di gara Cianciaruso fallisce un paio di ghiotte occasioni davanti al portiere avversario ma, al termine di una bellissima azione personale, al 19′ effettua un cross che è deviato di mano da Ruscigno e l’arbitro decreta il rigore, trasformato poi da Triggiani. Alla mezzora Triggiani raddoppia di testa su traversone di Lavopa, mentre a pochi istanti dall’intervallo è Barrasso a fare tris con un preciso rasoterra. Nel secondo tempo il match continua sulla falsa riga della prima frazione di gioco, con i biancorossi a dettare legge e gli ospiti a cercare di arginarli. Il poker è servito con un tocco sotto porta di Conteh, mentre Saani  chiude i conti al 25′ con una staffilata dalla destra. Nel prossimo turno il Molfetta sarà di scena a Barletta.

Vittoria esterna per la Fortis Altamura che espugna il campo di Barletta per 2-1. Accade tutto nel secondo tempo quando al  quarto d’ora Abrescia porta in vantaggio i Falchetti. Al 35′ è Di Senso a raddoppiare e a mettere al sicuro il risultato. Non basta la rete dei padroni di casa con Pignataro a 3′ dal triplice fischio. I murgiani sono ora al settimo posto con 11 punti e nella prossima giornata ospiteranno il fanalino di coda San Severo.

eccellenza
CAMPIONATO DI ECCELLENZA (Girone unico) – 9a GIORNATA
 
RISULTATI
A.T.San Severo V.Trani 1 – 2
A.Vieste S.Marco 1 – 0
Barletta F.Altamura 1 – 2
Corato U.C.Bisceglie 2 – 1
Deghi Otranto 0 – 0
Gallipoli A.Barletta 0 – 2
Ugento T.Orta Nova 3 – 0
Molfetta Martina 5 – 0
CLASSIFICA
Corato 21
Molfetta 19
Ugento 18
A.Barletta 18
V.Trani (-3) 17
Martina 17
F.Altamura 11
Otranto 11
Deghi 11
A.Vieste 10
Gallipoli 9
U.C.Bisceglie 9
Barletta 8
S.Marco 7
T.Orta Nova 7
A.T.San Severo 6
PROSSIMO TURNO
V.Trani Ugento
A.Barletta Molfetta
F.Altamura A.T.San Severo
Gallipoli Corato
S.Marco Otranto
T.Orta Nova Barletta
U.C.Bisceglie A.Vieste
Martina Deghi

 





About Redazione barinelpallone 2770 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*