I PRECEDENTI – Rende-Bari: un solo precedente in Calabria. Galluzzo e Messina…



La gara tra Rende e Bari di domani, valevole per la 17a giornata di serie C, ha un solo precedente in terra calabrese.


Sebbene in fatti la sfida verrà giocata al “Luigi Razza” di Vibo Valentia, in casa della formazione allenata da Tricarico si è giocato in precedenza solo una volta nella storia delle due squadre.

E’ accaduto il 2 ottobre del 1983 e la compagine pugliese allenata da Bruno Bolchi si impose nella terza giornata di campionato per 2-1, ma non fu affatto una passeggiata. A passare infatti in vantaggio furono addirittura i padroni di casa (tra i quali giocavano anche due ex giocatori del Bari e cioè Punziano e Latorre) grazie ad un rigore trasformato da Mauro al 20′ del primo tempo. Il pareggio dei galletti arrivò solo a metà ripresa con una rete di Galluzzo, ma a regalare il successo ai baresi ci pensò il solito Lele Messina che, a qualche istante dal triplice fischio, fece centro permettendo alla sua squadra di conquistare l’intera posta in palio.

Fu quello un campionato importante perché segnò il ritorno in serie B dei biancorossi della famiglia Matarrese dopo un solo anno di purgatorio in serie C.





About Tommaso Di Lernia 377 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*