Sabbione: «Accettiamo la decisione della Lega. Quando è arrivato Vivarini…»



Uno dei punti forti del Bari di Vivarini è certamente costituito dal reparto difensivo.


Sono solo 13 i gol subiti dalla squadra pugliese che, proprio nell’ultima giornata del girone d’andata, grazie alla vittoria a Caserta ha raggiunto il secondo posto in classifica. Intervistato oggi dai colleghi di Telebari, Alessio Sabbione ha così spiegato cosa sia cambiato nei meccanismi della retroguardia biancorossa: «Quando è arrivato il nuovo mister, i concetti sono stati per noi più chiari. Siamo contenti che la fase difensiva venga fatta bene, ma continueremo a lavorare sodo».

Il numero 13 dei galletti ha quindi commentato la decisione della Lega Pro di rinviare la prima giornata del girone di ritorno: «Accettiamo questa decisione e continuiamo ad allenarci come stiamo facendo. Rientreremo molto carichi dopo la sosta».

In chiusura il 28enne difensore ligure ha speso due parole sul suo processo di ambientamento in una categoria inferiore: «Nessuna difficoltà, avevo già fatto questa categoria e quindi mi sono adattato molto facilmente».





About Redazione barinelpallone 2573 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*