Bianco: «Imperativo riprendere a fare quello che di buono abbiamo fatto vedere nel girone di andata. Vincere e…»



Il Bari ha probabilmente perso domenica scorsa una grande occasione per ridurre sensibilmente il proprio divario in classifica con la capolista Reggina.


Il pareggio di Viterbo è sembrato quasi un brodino, per giunta conquistato solo in extremis grazie al gran gol di D’Ursi, ma non è il caso di scoraggiarsi e lanciare la spugna. Ne è convinto anche Raffaele Bianco che, in vista dei prossimi due incontri consecutivi in programma al “San Nicola”,  attraverso il sito ufficiale del club biancorosso ha suonato la carica. «Vincere e convincere sì, ma la priorità sono sempre i tre punti – ha dichiarato il centrocampista casertano – veniamo dal pareggio di Viterbo e per noi sarà fondamentale raccogliere l’intera posta nel doppio impegno casalingo. Sarà un Rieti diverso rispetto a quello dell’andata, ma lo siamo anche noi. Li stiamo studiando, ma la cosa principale sarà concentrarci su di noi, riprendendo a fare quello che di buono abbiamo fatto vedere nel girone di andata. Vincere al San Nicola deve diventare una costante».

Il numero #21 dei galletti ha anche qualche parola di sostegno anche per Hamlili, infortunatosi in occasione della trasferta nel Lazio: «Spiace molto per l’infortunio a ‘Zac’ e gli auguro di tornare presto, ma in questa rosa c’è la qualità per sopperire alla sua assenza. Se qualcuno arriverà deve avere la testa giusta per aiutarci in questa impresa».





About Redazione barinelpallone 2573 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*