Bari, Maita al settimo cielo: «E’ stata un’emozione inspiegabile! Il gol lo dedico…»




E’ appena scoccato il quinto minuto di recupero della gara di ieri tra Bari e Rieti, quando Mattia Maita lascia partire un tiro dalla distanza sul quale il portiere avversario Addario nulla può.

La palla è respinta goffamente dall’estremo difensore laziale sul palo e poi si insacca facendo esplodere la gioia del pubblico presente e dell’ex capitano del Catanzaro, giunto alla corte di mister Vivarini solo da poche ore.

Questo il commento a caldo del numero #28 dei galletti diffuso sui canali social del club: «Sono felicissimo. E’ stata un’emozione inspiegabile entrare al “San Nicola”. E’ stato anche bellissimo fare il mio esordio con un gol. A chi lo dedico? Alla mia ragazza e alla mia famiglia che mi sono sempre vicini».





About Redazione barinelpallone 2749 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*