Reggina-Bari, le probabili formazioni: Denis la spunta su Reginaldo, tra i biancorossi ci sono Bianco e Berra…



Al “Granillo” di Reggio Calabria è tutto pronto. Tra qualche ora andrà di scena il big match della 23esima giornata del girone C di Serie C tra la squadra locale ed il Bari.


Sono 6 i punti che dividono al momento le due formazioni che daranno vita certamente ad una sfida emozionante, colorata dal gemellaggio che esiste da tanti anni tra le due tifoserie.

Lo spettacolo sugli spalti è assicurato, ma il campo non sarà da meno. C’è tanto in palio. Il primo posto. La prospettiva di un ritorno nel calcio che conta…

Facciamo il punto della situazione circa le probabili formazioni che i due tecnici potrebbero schierare nel pomeriggio.

QUI REGGINA – Mister Toscano, dopo aver provato il turnover in settimana contro la Virtus Francavilla, visti anche i risultati e l’avversario, schiererà certamente i più in forma nel suo 3-4-1-2. In difesa mancherà ancora Marchi e Bertoncini con Blondett chiamato a sostituirli nuovamente, affiancato da Loiacono e Rossi. A centrocampo è ancora indisponibile Garufo, al quale si aggiumge Bresciani e quindi al centro ci saranno Bianchi e De Rose con le fasce presidiate da Rolando e Liotti, mentre Nielsen tornerà in panchina dopo l’apparizione infrasettimanale. Il grande ex di giornata, Nicola Bellomo, avrà i compiti di trequartista, alle spalle di Denis e di uno tra Corazza e Reginaldo, in ballottaggio tra loro.

QUI BARI – Mister Vivarini recupera a tempo di record capitan Di Cesare, ma difficilmente lo schiererà per confermare Sabbione e Perrotta centrali difensivi. Berra dovrebbe riprendersi il posto a destra, mentre Costa presidierà la corsia opposta, assicurando la solita spinta laterale. Il fulcro del centrocampo tornerà ad essere Bianco, dopo il turno di riposo concesso in settimana dal tecnico, affiancato da Maita e Schiavone. Laribi sarà ancora il suggeritore alle spalle dell’indissolubile coppia Simeri-Antenucci.

Le probabili formazioni
REGGINA (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Rolando, Bianchi, De Rose, Liotti; Bellomo; Corazza, Denis. A disposizione: Geria, Gasparetto, Rubin, De Francesco, Mastour, Nielsen, Paolucci, Sounas, Rivas, Sarao, Reginaldo. Allenatore: D.Toscano.
BARI (4-3-1-2): Frattali; Berra, Sabbione, Perrotta, Costa; Maita, Bianco, Schiavone; Laribi; Simeri, Antenucci. A disposizione: Marfella, Liso, Corsinelli, Di Cesare, Cascione, Esposito, Awua, Scavone, Folorunsho, Neglia, Terrani, D’ursi. Allenatore: V.Vivarini.
ARBITRO: sig. M.Marchetti della sez. di Ostia Lido. Assistenti: sig. M.Trinchieri della sezione di Milano e sig. D.Fontemurato della sezione di Roma 2.





About Tommaso Di Lernia 432 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*