Costa: «D’ora in poi per noi saranno tutte finali. Ci crediamo fortemente e vogliamo…»



Contro la capolista, domenica scorsa, il Bari ha ottenuto quanto si era prefissato. Un punto pesante, conquistato nel finale di gara, che lascia intatte le speranze di promozione diretta dei galletti, distanti ancora sei punti dalla Reggina.


A commentare il match del “Granillo” è stato oggi Filippo Costa. «A Reggio una partita dura e tosta – ha dichiarato il numero #4 dei galletti – dove erano in palio punti molto pesanti. Di solito in questo tipo di partite è difficile vedere bel calcio. Siamo stati bravi a soffrire nel finale, non abbiamo mollato, riuscendo a trovare un gol importantissimo che ci ha permesso di mantenere le distanze invariate dalla vetta».

La strada da percorrere è molto chiara ai ragazzi di mister Vivarini e il 24enne veneto prova ad indicarla idealmente: «Ora, indipendentemente dagli avversari, per noi saranno tutte finali, non possiamo sbagliare nulla, scendendo in campo e cercando di fare tutto il possibile per portare a casa sempre i tre punti. Ci crediamo fortemente, vogliamo raggiungere il nostro obiettivo».

Una stagione che ad un certo punto sembrava poter diventare complicata a livello personale, ma una volta chiarito cosa l’allenatore gli chiede di fare in campo, l’ex Spal è diventato un elemento imprescindibile di questa squadra. «A livello personale – si legge sul sito ufficiale del club biancorosso – sta a me ripagare la fiducia del Mister continuando a lavorare».





About Redazione barinelpallone 2770 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*