Designazioni arbitrali: Cavese-Bari a Gualtieri di Asti. Monopoli-S.Leonzio a Miele di Nola. I precedenti…



L’incontro Cavese-Bari, in programma domenica prossima alle ore 15:00 allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia e valido per la 27esima giornata del campionato di Serie C, sarà arbitraria dal sig. Matteo Gualtieri della sezione di Asti.

Il fischietto piemontese in passato non ha mai arbitrato i galletti. Sono invece 3 i precedenti con i campani:

nel 2016, in serie D, la Cavese si impose 3-1 sul campo della Sicula Leonzio, mentre nella scorsa stagione, in serie C, gli aquilotti hanno rimediato due pareggi interni (1-1 contro la Ternana e 2-2 contro il Catania).

Come riportato nel comunicato diffuso in giornata dall’AIA, a coadiuvare il direttore di gara ci saranno gli assistenti Davide Moro della sezione di Schio e Alberto Zampese della sezione di Bassano del Grappa.

Ad arbitrare invece la gara Monopoli-S.Leonzio sarà il sig. Gianpiero Miele della sezione di Nola (assistenti Francesco Rizzotto e Francesco Valente della sezione di Roma 2).

I gabbiani hanno già incontrato il napoletano in un’altra precedente circostanza e cioè l’11 marzo del 2018 quando espugnarono il campo della Reggina per 2-1 (gol di Genchi e Doudou Mangni per i biancoverdi). Nessun precedente invece con i siciliani.

Riportiamo nel seguito tutte le designazioni relative alle gare del girone C:
AZ Picerno-Bisceglie: D.Moriconi (Roma 2)
Catania-Ternana: M.Vigile (Cosenza)
Casertana-Vibonese: M.D’Ascanio (Ancona)
Cavese-Bari: M.Gualtieri (Asti)
Monopoli-S.Leonzio: G.Miele (Nola)
Rende-Avellino: N.Donda (Gradisca d’Isonzo)
Rieti-Teramo: F.Pirrotta (Barcellona Pozzo di Gotto)
Reggina-Paganese: N.Marini (Trieste)
V.Francavilla-Catanzaro: C.Cudini (Fermo)
Viterbese C.-Potenza: M.Di Cairano (Ariano Irpino)





About Redazione barinelpallone 2915 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*