De Laurentiis: « Al pareggio ho temuto il peggio, ma la squadra si è comportata bene! Mi sono mancati i tifosi e al momento dell’inno… »



BARI – Nel post gara del match tra Bari  e Ternana, a commentare quanto accaduto sul terreno del “San Nicola” è stato il presidente dei pugliesi.


Luigi De Laurentiis ha esordito così in un video diffuso sui canali ufficiali del club, mal celando l’evidente emozione e l’adrenalina ancora in circolo: «Mi devo ancora riprendere perché è stata una partita difficilissima. Al pareggio ho temuto il peggio, ma la squadra si è comportata veramente bene».

La sfida contro le fere umbre nascondeva tante insidie, ma il gruppo è saputo uscire fuori senza rompersi le ossa: «Devo dire che fin dal primo minuto era evidente la difficoltà di tornare a giocare dopo tutti questi mesi, mentre la Ternana aveva già affrontato altre squadre e quindi ero più rodata. Noi siamo stati però bravi a tenere la palla a terra e il mister ha messo in campo una grande squadra».

Il numero uno dei galletti si è sentito in dovere di ringraziare i suoi ragazzi: «Devo fare i complimenti a tutti i giocatori che hanno dato il massimo e questo si è visto in campo. Alla fine abbiamo portato il risultato a casa e quindi avanti così verso la semifinale».

L’unica nota stonata è stato assistere a questo spettacolo senza la presenza dei tifosi. «La serata è stata bellissima anche se mi è mancato da morire il pubblico – ha concluso il massimo dirigente del club biancorosso – soprattutto durante l’inno iniziale ho pensato alla curva nord e al resto degli spalti che di solito cantano a squarciagola. Si è sentita la loro assenza e il loro solito supporto. Per fortuna i giocatori hanno pensato a tutti loro, a tutte le famiglie, ai tifosi e si è visto che in campo hanno messo tutto il cuore».





About Redazione barinelpallone 2770 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*