Lollo: «In campo andiamo sempre per vincere! Mi manca poco alla condizione migliore e ora testa al Foggia…»



Non è da molto tempo a Bari, eppure ha già conquistato una buona fetta di fiducia di mister Auteri che lo mette in campo ogni volta che ritiene necessario. Lorenzo Lollo è intervenuto oggi ai microfoni di TeleBari, media partner ufficiale della SSC Bari, è ha esordito parlando della sua forma.

«Penso di essere ad un buon punto di forma – si legge sul sito ufficiale del club – sto recuperando la miglior condizione, manca poco. A Monopoli ho pagato lo scotto di un’entrata a freddo e un campo non in buone condizioni. Personalmente non ero al 100%. Siamo riusciti a portare via un buon punto, anzi abbiamo rischiato di fare bottino pieno all’ultimo con Montalto. Poi lunedì contro il Catania siamo stati bravi a reagire allo svantaggio iniziale con una prestazione importante».

Quanto all’atteggiamento della squadra e al prossimo impegno: «In campo andiamo sempre per vincere, se poi si riesce a farlo attraverso la prestazione e il bel gioco, ancora meglio. Adesso siamo con la testa concentrati sul derby contro il Foggia e proveremo in tutti i modi a portare a casa i tre punti. Non ci saranno i tifosi e quando si gioca fuori casa può rappresentare un vantaggio, ma così non è davvero il solito calcio, sebbene i nostri riescano sempre a trovare il modo di farci sentire il loro affetto».

In chiusura il numero #25 dei galletti ha parlato dell’emergenza sanitaria che il mondo intero sta attraversando: «La situazione generale non è facile. Fino ad ora siamo stati bravi, responsabili e anche fortunati. Continuiamo a metterci massima attenzione, dentro e fuori dal campo; un blocco del campionato sarebbe un vero danno, mentre terminare, continuare a giocare, può rappresentare un segno di speranza e fiducia per tutti».





About Redazione barinelpallone 2918 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*