Frattali: «Sono soddisfatto della difesa. Vogliamo riportare il Bari nelle categorie che merita e sono molto fiducioso…»



Ha appena varcato la soglia delle 35 primavere, ma come insegna la storia del calcio, i portieri raggiungono il massimo della maturità proprio intorno a quell’età. Pierluigi Frattali è intervenuto ai microfoni di Tele Bari, media partner ufficiale della SSC Bari, approfittando per fare innanzitutto dei ringraziamenti: «Grazie a tutti per gli auguri, è stato un compleanno un pò atipico, ma in questo momento va bene così».

L’ex Parma ha quindi commentato così la vittoria di domenica scorsa contro il Catanzaro: «E’ stata una vittoria convincente, frutto del nostro lavoro quotidiano. Abbiamo dimostrato di essere solidi, di avere la giusta aggressività, di  avere messo in campo quanto ci chiede il mister e ci auguriamo di continuare così».

Secondo l’estremo difensore del Bari, il rendimento del pacchetto arretrato biancorosso, messo spesso sotto accusa, non sarebbe poi così negativo: «Eccetto la gara contro la Ternana, non possiamo che essere soddisfatti della nostra fase difensiva. In diverse gare abbiamo mantenuta l’imbattibilità, subendo gol su rigore e per un’autorete, indice che la via è giusta. A livello personale è sempre bello mantenere la porta imbattuta».

Il 34enne romano ha quindi chiarito ancora una volta i progetti suoi e della squadra: «Io, come i miei compagni, abbiamo l’ambizione di riportare il prima possibile il Bari nelle categorie che merita. Sono molto fiducioso quest’anno, pensiamo a noi, non guardiamo cosa succede altrove perché lo considero solo uno spreco di energie».

Inevitabile concludere guardando al prossimo futuro. «Ora pensiamo a vincere contro la Paganese – si legge sul sito internet ufficiale della società – consapevoli che ogni sfida presenta delle difficoltà, avversari pronti a lottare su ogni pallone, terreni non al meglio. Dovremo sempre giocare con il coltello fra i denti, pareggiare la cattiveria agonistica dell’avversario, poi le nostre caratteristiche verranno fuori».





About Redazione barinelpallone 3020 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*