Antenucci premiato dall’AIC come capocannoniere della scorsa stagione. Anche un libro fotografico…



Ha un curriculum da bomber consolidato e ha calcato scenari davvero importanti nelle serie professionistiche. Mirco Antenucci ha sposato da due anni la causa del Bario, con la ferma volontà di portare la piazza biancorossa in serie B.

Nella scorsa stagione i galletti hanno sfiorato la promozione, sfumata proprio all’ultimo nella finale play-off di Reggio Emilia, ed un contributo fondamentale lo ha fornito proprio l’ex Spal con i 20 gol che gli hanno consentito di piazzarsi primo nella classifica capocannonieri di Lega Pro (oltre alle altre 3 reti messe a segno nelle altre competizioni), per la porzione di torneo che si è potuta giocare alla luce dell’emergenza Covid.

Come riporta un comunicato del club pugliese, questa mattina Danilo Coppola dell’AIC ha premiato con una splendida targa rifinita a mano il “lupo di Roccavivara” quale capocannoniere del Girone C ’19-’20. Al numero #7 biancorosso c’è anche la dedica di un libro fotografico.





About Redazione barinelpallone 3000 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*