De Laurentiis: « Vedere un Bari così mi fa sperare bene! Siamo già all’opera per cercare di fare le giuste operazioni di mercato…»



BARI – Al termine della gara vinta dal Bari contro l’Avellino, in sala stampa si è presentato a sorpresa anche il presidente biancorosso. Luigi De Laurentiis ha così commentato il successo della sua squadra: «Ho visto un Bari sicuro, tranquillo, che ha fatto il suo gioco segnando subito e impaurendo l’avversario. Mi aspettavo di trovare questo regalo sotto l’albero in occasione dell’ultima partita in casa prima di Natale. Sono molto contento per la reazione della squadra. Sapevo che la squadra era atleticamente molto in forma e questo è il frutto di allenamenti mirati, preparati in un certo modo. C’è molta attenzione da parte dello staff su questo aspetto perché la tenuta fisica ci permetterà di arrivare in forma fino in fondo. I campionati si vincono a marzo-aprile. Vedere un Bari così mi fa sperare bene. Ma non la ritengo una svolta. E’ semplicemente un passo in più, consci che ci attendono ancora molti altri banchi di prova».

Quando ha ammirato dalla tribuna i gol dei suoi ragazzi, il massimo dirigente dei galletti ha avuto delle sensazioni estremamente positive: «E’ stata una gioia e una liberazione! Ho sentito alleggerirsi il peso che avverto sulle spalle e mi hanno dato fiducia. In quel momento la Ternana stava anche perdendo e il piacere risultava anche più forte. Gli umbri hanno poi pareggiato, ma alla fine abbiamo recuperato due punti importantissimi nei loro confronti. Non dimentichiamoci che l’Avellino non è una piccola squadra, bensì una formazione ben attrezzata».

A chi gli ha chiesto di esprimere un giudizio su questo scorcio di stagione, l’imprenditore romano ha spiegato la propria visione delle cose: «Siamo partiti cambiando tanto e quando si decide di adottare questa strategia, non è poi facile far girare la macchina in modo perfetto. Il bilancio è positivo e il mister è riuscito a trasmettere ai giocatori un ottima idea di gioco. Si sente l’unità del gruppo e questo è un aspetto importante. Ci tengo a dirlo. Remiamo tutti dalla stessa parte, come squadra, come staff e come ambiente esterno. Abbiamo bisogno sempre più di energia per andare ancora più in alto. Palermo? Siamo pronti! Sarà una partita importante, come tutte del resto. Anche quella contro la Vibonese lo era ed è arrivato purtroppo un risultato un po’ sfortunato».

Pungolato sul discorso “mercato”, il numero uno del club pugliese ha tagliato corto, pur rassicurando i tifosi: «La squadra oggi ha dimostrato tanto e abbiamo un bellissimo gruppo, ma siamo già all’opera per cercare di fare le giuste operazioni di mercato finalizzate a far arrivare quelle pedine utili a farci trovare sempre pronti davanti a qualsiasi sfida. Vi aggiorneremo in caso di novità».

In chiusura De Laurentiis ha rivolto un pensiero natalizio: «I tifosi mi hanno ringraziato per il pacco regalo e ieri ho avuto il piacere di incontrarne tanti in videocall. C’è stato uno scambio molto bello, ho sentito tutto il loro affetto e ci siamo fatti gli auguri di Natale. Da loro chiedo solo di continuare a testimoniare la loro vicinanza, Auguro a tutti un sereno Natale e che il 2021 sia ricco di emozioni».





About Tommaso Di Lernia 502 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*