SERIE C – Monopoli sfortunato: due rigori sbagliati e sconfitta di misura a Terni…



Il Monopoli perde per 2-1 a Terni nella 18a giornata di campionato. Sul terreno della capolista lo si sapeva che non sarebbe stata facile, ma i biancoverdi giocano bene e addirittura sbagliano ben due rigori.

Gli ospiti si rendono pericolosi in avvio con il nuovo arrivato Soleri che al 7′ non centra la porta di testa anticipando Iannarilli in uscita e mandando di poco al lato. Nell’azione successiva gli umbri passano in vantaggio. Per un fallo di mano in area di Mercadante sul cross dalla sinistra di Furlan, l’arbitro decreta il rigore e dal dischetto trasforma Vantaggiato al 9′ spiazzando Menegatti. Al 28′ i gabbiani hanno la possibilità di riequilibrare le sorti del match: Soleri approfitta di una sbavatura difensiva dovuta al terreno allentato e serve Starita che è atterrato in area da Boben e anche in questo caso per il direttore di gara è penalty, ma è lo stesso Starita ad incaricarsi del tiro dagli undici metri angolando troppo la mira e calciando fuori. Al 37′ Raicevic sfiora il palo di testa, ma ad un minuto dall’intervallo i pugliesi pareggiano. Giosa conclude verso la porta e Starita si fa perdonare dell’errore precedente, anticipa tutti e deposita in rete sotto porta.

Si torna in campo nella ripresa e Tazzer ha sul piede una grandissima occasione per metterla nel sacco ma, sul cross pennellato di Paolucci, di piatto mette clamorosamente fuori. Al 16’ le fere si riportano in vantaggio grazie ad un colpo da biliardo di Defendi che da fuori area con un rasoterra angolato di sinistro beffa Menegatti. La reazione del Monopoli è veemente. Currarino manda oltre la traversa dal limite. Al 28′ gli uomini di mister Scienza possono usufruire nuovamente di un rigore per fallo di mano di Salzano in area sulla conclusione di Paolucci. Anche stavolta, però, gli ospiti mandano alle ortiche la possibilità: Giorno è incerto e manda la palla alle stelle dal dischetto. Gli ospiti insistono e al 42’ il nuovo entrato Lombardo sfiora il palo dalla distanza con un destro al volo.

Termina con la vittoria della Ternana e con il bagaglio di rimpianti da parte del Monopoli che resta fermo a quota 16 in classifica, al sest’ultimo posto, e che nel prossimo turno affronterà in casa il Catanzaro.

Tabellino
TERNANA-MONOPOLI 2-1
TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Kontek, Boben, Salzano (dal 36′ st Paghera); Palumbo (dal 36′ st Laverone), Proietti; Partipilo (dal 23′ st Damian), Vantaggiato (dal 32′ st Ferrante), Furlan (dal 23′ st Suagher); Raicevic. A disposizione: Vitali, Torromino, Russo, Ndir, Onesti, Peralta, Bergamelli. Allenatore: C.Lucarelli
MONOPOLI (3-5-2): Menegatti; Riggio, Giosa, Nicoletti (dal 37′ st Guiebre); Tazzer (dal 37′ st Lombardo), Piccinni (dal 27′ st Giorno), Vassallo (dal 27′ st Samele), Paolucci, Zambataro; Soleri, Starita (dal 14′ st Currarino). A disposizione: Oliveto, Mercadante, Arena, Sales, Fusco, Marilungo, Guiebre. Allenatore: G.Scienza
ARBITRO: sig. A.Di Graci della sez. di Como. Assistenti: L.Valletta di Napoli e P.Lattanzi di Milano.
RETI: al 9′ pt Vantaggiato rig. (T), al 44′ pt Starita (M), al 16′ st Defendi (T).
AMMONITI: Partipilo e Defendi (T); Piccinni (M).
NOTE: pioggia a tratti e campo allentato; angoli 2-1 per la Ternana; recuperi: 0′ pt, 4′ st; Starita (M) al 28′ pt ha sbagliato un rigore; Giorno (M) al 29′ st ha sbagliato un rigore; partita giocata senza spettatori per protocollo anti covid.





About Redazione barinelpallone 3000 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

7 Comments

    • Kitanketty FlorioRicci da ufficio indagine non credo proprio visto che realisticamente avrebbe pagato di più una vittoria del Monopoli a Terni o un pareggio…. se ti riferisci al calcio scommesse

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*