Un Monopoli cinico esce indenne dal ‘Menti’: finisce 1-1 contro la Juve Stabia



Monopoli Calcio
Monopoli Calcio

La Juve Stabia crea, il Monopoli è più cinico e segna. Portando a casa un punto d’oro. Finisce 1-1 al ‘Menti’ contro la Juve Stabia, merito di un ottimo Pinto e soprattutto di un puntuale Furlan, vero osso duro per Cutolo e soci. Alla fine gli uomini di Fontana la rete la trovano comunque col solito Ripa, a circa dieci minuti dalla fine. Ma ciò non può soddisfare pienamente i campani, che cosi perdono il primato nel girone C a causa delle vittorie di Lecce e Matera. I biancoverdi, al contrario, muovono la classifica e salgono a quota 27 punti. Il rendimento esterno è sempre più invidiabile.

FORMAZIONI
Nessuna novità particolare per il Monopoli rispetto alle previsioni della vigilia: presenti Carissoni e Furlan, cosi come Montini ed un Pinto spostato in posizione decisamente avanzata, esattamente com’era capitato al ‘Via del Mare’. Sorpresa Cutolo al posto di Marotta, invece, per la Juve Stabia. I gialloblù presentano in avanti anche i soliti Ripa e Lisi, per il resto l’undici in campo è in linea con quello inizialmente ipotizzato.

PRIMO TEMPO
Juve Stabia decisamente d’assalto: al 5’ Furlan chiude su Lisi, al 16’ l’estremo difensore del gabbiano è costretto agli straordinari sulla conclusione di Cutolo, tre minuti dopo si fa trovare pronta la difesa sul tentativo di Ripa. Alla mezz’ora, precisamente al 31’, ci prova Morero per i padroni di casa. Sul finire di frazione, tuttavia, chi passa clamorosamente in vantaggio è il Monopoli. Un’incredibile disattenzione difensiva apre la strada all’avanzata di Pinto che recupera palla ed insacca comodamente nella porta difesa da Russo. E’ 0-1.

SECONDO TEMPO
Subito un cambio per le vespe: dentro Rosafio al posto di Liotti. La musica della gara non cambia ed è in linea con quanto visto nel primo tempo. La Juve Stabia crea alla ricerca del pari, il Monopoli prova a sfruttare ogni disattenzione. Al 16’ una traversa centrata da Marotta (da poco entrato al posto di Cutolo) grazia il gabbiano che nel frattempo ha sostituito Mavretic con Gatto. Per i campani, al 24’ entra anche Paponi (al posto di Salvi). Doppia occasione ancora per lo Stabia tra il 28’ ed il 30’ prima con Mastalli e poi con Ripa (rovesciata), ma è al 36’ che gli uomini di Fontana pervengono al pareggio: decisivo il colpo di testa, sempre di Ripa (nono centro in campionato). L’ultima, ghiotta, occasione del match capita però in pieno recupero al Monopoli con Pinto, che clamorosamente fallisce davanti al portiere Russo il gol vittoria.

Lega Pro girone C – 22^ giornata
Stadio ‘Romeo Menti’ – Castellamare di Stabia
JUVE STABIA-MONOPOLI 1-1 (0-1 primo tempo)
JUVE STABIA
(4-3-3): Russo; Cancellotti, Camigliano, Morero, Liotti (1’st Rosafio); Salvi (24’st Paponi), Capodaglio, Mastalli; Cutolo (12’st Marotta), Ripa, Lisi. A disp.: Bacci; Atanasov, Santacroce, Matute, Del Sante, Izzillo. All.: Fontana.
MONOPOLI (4-3-3): Furlan; Carissoni, Esposito, Ferrara, Mercadante; Balestrero, Nicolini, Viola; Montini, Mavretic (10’st Gatto), Pinto (48’st Bei). A disp.: Figliola; D’Auria, Franco, De Vito, Mouzakitis, Leone, Padalino, Bacchetti. All.: Zanin.
ARBITRO: Zanonato di Vicenza.
RETI: 44’pt Pinto (M), 36’st Ripa (J).
AMMONITI: Rosafio (J); Carissoni, Balestrero, Furlan, Viola (M).
NOTE: Recuperi: 0′ p.t, 3′ s.t.





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*