Giudice Sportivo: Bari stangato per il comportamento dei suoi tifosi a Cesena

Tre giornate di squalifica a Mbakogu del Carpi



Tifosi del Bari a Cesena
Tifosi del Bari a Cesena

Con riferimento alle gare della quarta giornata di ritorno del campionato cadetto, il Giudice Sportivo ha appena comunicato le proprie decisioni.
Per la partita di sabato prossimo a Bari, la Ternana dovrà fare a meno del centrocampista Antonio Palumbo, appiedato per un turno, ma è soprattutto il Carpi a subire la maggiore stangata dell’avvocato Emilio Battaglia. Il suo attaccante Jerry Mbakogu è stato infatti squalificato per ben 3 turni dopo la “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; e per avere, al 26° del secondo tempo, all’atto dell’espulsione, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa”.
Per quanto riguarda il Bari, nei confronti della società è stata inflitta un’ammenda di € 10.000 per il seguente motivo: “per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, utilizzato un fischietto, simile a quello dell’Arbitro, al fine di disturbare lo svolgimento del giuoco; per avere, inoltre, suoi  sostenitori, all’11° del  secondo  tempo, lanciato nel recinto di giuoco un petardo che causava lo stordimento di un raccattapalle“. Multato anche il Bresciaper avere suoi sostenitori, al 22° del primo tempo, in occasione dell’esecuzione di un calcio di rigore da parte della squadra avversaria, lanciato sul terreno  di  giuoco un accendino ed una lattina“.
Riportiamo nel seguito i calciatori fermati dal Giudice Sportivo:

SQUALIFICATI
3 GIORNATE: Mbakogu (Carpi)
1 GIORNATA: Di Matteo (Latina), Cani e Masucci (Pisa), Palumbo (Ternana), Vita (Vicenza) e Baraye (Virtus Entella).





About Redazione barinelpallone 3478 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*