SERIE D – Il Molfetta cade nel finale e perde anche a Manfredonia. Quarta sconfitta consecutiva per i biancorossi…

La formazione guidata da mister Prosperi non riesce a gestire il temporaneo 1-2 subendo due reti di Amendola negli ultimi minuti di gioco



Share

S.F.MolfettaQuarta sconfitta consecutiva invece per lo Sporting Fulgor Molfetta che riesce a perdere anche a Manfredonia, in casa della penultima in classifica e scivola al terz’ultimo posto in graduatoria restando a quota 9. I padroni di casa partono col piede pigiato sull’acceleratore e passano in vantaggio al 2′ con De Giosa che raccoglie un cross di Granatiero e batte Figliola. Gli ospiti provano ad impensierire invano la retroguardia foggiana con Rizzi in un paio di circostanze, ma il tentativo di rimonta riesce nella ripresa. Al 16′ arriva il pareggio dell’appena entrato Savasta al termine di un’azione concitata e alla mezz’ora i biancorossi riescono addirittura a portarsi avanti grazie ad un rimpallo col portiere sipontino che permette a Vatiero di firmare l’1-2. La formazione biancoceleste non si dà per vinta e nel finale ribalta a sua volta la situazione. Al 42′ Trotta la scaraventa in area e Amendola è più lesto di tutti a gonfiare la rete sotto porta. L’ultima emozione è fatale alla squadra di mister Prosperi che, ad un solo minuto dal termine del periodo di recupero ordinato dall’arbitro, si fa sorprendere da un contropiede di Trotta che dà ancora ad Amendola la possibilità di siglare praticamente a porta sguarnita il definitivo 3-2. Domenica prossima i molfettesi cercheranno di rialzarsi sebbene l’impegno interno contro la Cavese, seconda forza del torneo, non sia affatto dei più agevoli.

Tabellino
MANFREDONIA-S.F.MOLFETTA 3-2
MANFREDONIA: Bagnara, Granatiero (dal 23′ st Rinaldi), Esposito, Caruso (dal 14′ st Amendola), Russo, De Giosa, Trotta, Joof (dal 34′ st Martino), Romano (dal 14′ st La Forgia), Poziello (dal 19′ st Cicerelli), Vatiero. A disposizione: Simone, Ese, Quitadamo, Mazzei. Allenatore: G.Baratto.
S.F.MOLFETTA: Figliola, Donvito, Rizzi, Dell’Aquila, Lenoci, Pastore, Basta, Tenneriello, Cesareo (dal 3′ st Savasta), Petitti, Stefanini. A disposizione: Lullo, Marzio, Gissi, Morra, Russo, Lisi. Allenatore: F.Prosperi.
ARBITRO: Sig. D.Di Marco della sez. di Ciampino.
RETI: al 2′ pt De Giosa (M), al 16′ pt Savasta (SF), al 31′ pt Petitti (SF), al 42′ st e al 49′ st Amendola (M).
AMMONITI: Vatiero e Martino (M); Dell’Aquila, Rizzi E Pastore (SF).
NOTE: recuperi 3′ pt, 5′ st.





About Tommaso Di Lernia 676 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

1 Comment

  1. Testimonianza di offerta di prestito privato.
    Per tutte le vostre necessità di prestiti personale privato, contattare la signore Pitti Gerardo , me ha accordare un prestito di 25.000€ ed ha già aiutare molte altre persone in necessità ad ottenere i loro prestiti, il suo indirizzo mail è……..: pittigerardo86@gmail.com

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*